AD7

navigazione Categoria

Mercato NBA

Mercato NBA le notizie in arrivo da oltreoceano per quanto riguarda gli accordi, i rumors, gli scambi e le trattative saltate. Tanti i giocatori con la valigia pronta, pronti a salutare le attuali franchigie per trovare altrove fortuna. Nella sezione dedicata sul sito trovate tutte le ultime notizie ed i rumors sul mercato della lega di basket americana.

Di cosa ci occuperemo qui?

  1. Mercato NBA nel suo senso più puro, ovvero scambi di giocatori e trade finalizzate;
  2. Trattative NBA e rumors di eventuali scambi in arrivo;
  3.  Buyout, ovvero la rescissione contrattuale consensuale tra un giocatore e la franchigia di appartenenza
  4. Scambi di scelte, ovvero trattative riguardanti le pick con le quali selezionare i talenti dal draft; europei o giocatori proveniente dal college, ma anche dal resto del globo.

Cosa succede nella lega di basket americana? Il mercato imperversa, continuano i rumors di mercato e tanti sono i giocatori in partenza.

Rumors NBA: cosa potrebbe succedere in estate?

Tanti i free agent che potenzialmente potrebbero infiammare il mercato del basket americano: tanti rumors riguardo in particolare un giocatore ed uno soltanto. LeBron James. Eh si, se il prescelto decidesse di cambiare maglia scatenerebbe un effetto domino sulla lega. Il giocatore più dominante del globo deciderà di lasciare Cleveland? Al momento è una ipotesi molto realistica.

Quali altri rumors NBA sono da tenere d’occhio per la free agency 2018?

  1. Paul George, UFA (unrestricted free agent, ovvero libero da ogni contratto) dagli Oklahoma City Thunder, da seguire in ottica Lakers
  2. DeMarcus Cousins, UFA (anche lui stessa situazione contrattuale del giocatore ex Pacers ed OKC) da seguire in ottica Pelicans, in caso di ri-firma oppure anche lui in ottica Lakers o Chicago Bulls
  3. Kevin Durant, soprattutto in caso di eliminazione dei Warriors in questi playoffs, cosa che appare piuttosto difficile. Ha una player option ma in caso andasse male l’avventura potrebbe dire addio alla Baia? Ipotesi remota ma da non scartare completamente.

Infine non riguardante la free agency ma il mercato NBA in generale, Kawhi Leonard. Giocatore che ha rotto completamente con gli Spurs stando agli ultimi rumors, scadenza contrattuale nel 2019 (via player option anche lui): Lakers, Celtics, Bulls, Sixers, Bucks, Suns, Cavaliers tutti in fila per accaparrarselo. Dove giocherà il prossimo anno?

 

Chi ha cambiato maglia?

bledsoe-primo-nome-mercato-NBA
Eric Bledsoe finito ai Bucks

Quali trattative sono andate a buon fine? In primis una delle prime mosse a stagione iniziata è stata quella di Eric Bledsoe che si è accasato ai Bucks di Giannis. Ma anche Mirotic finito ai New Orleans Pelicans. Squadre come Lakers, Bulls vogliono costruire basi solide scambiando i giocatori più in là con l’età per dare spazio ai giovani: per questo anche LA ha mosso sia Clarkson che Larry Nance JR ai Cleveland Cavaliers per trovarsi in estate con tanto spazio salariale a disposizione. Dall’altro lato ci sono invece franchigie alla ricerca di veterani da aggiungere al roster in ottica playoffs. Insomma situazioni che vanno trovandosi portando a buyout (tagli dei giocatori) oppure a vere e proprie trade. Andiamo a ripercorrere gli ultimi aggiornamenti da trade e notizie NBA dall’estate all’inverno, ricordando che la sessione dura fino a febbraio, con una novità ovvero l’accorciamento per quest’anno e per i prossimi a prima dell’All Star Game e non dopo come successo negli ultimi anni. Ecco qui tutti i rumors dagli Stati Uniti.

Mercato NBA, buyout interessanti

Chiuso il mercato delle trade si passa a quello dei buyout. Cosa è un buyout? E’ semplicemente una contrattazione tra una franchigia ed un giocatore con un contatto con quella squadra per terminare in anticipo l’accordo economico in cambio di una buonuscita economica. Il motivo? La franchigia che lo ha a contratto risparmia sull’ingaggio, il giocatore invece può giocare i playoffs con una ulteriore squadra, firmando un accordo entro il 1 di marzo, andando anche a guadagnare più o come il precedente contratto. Insomma conviene a tutti, le stesse contender che possono trovare nomi interessanti da inserire nel roster.

Uno di quelli caldi era Marco Belinelli, che è finito ai Sixers: trust the process in corso per lui. Libero da contratto dai Bulls invece Tony Allen, si aspettano novità su alcuni fronti caldi come quelli di Afflalo, Vince Carter, Noah e Zach Randolph.

Belinelli Sixers-mercato-nba

Altri due giocatori si sono accasati invece in due squadre diverse:

  • Derrick Rose tagliato dagli Utah Jazz dopo la trade con i Cavaliers è finito fino al termine della stagione dal suo ex head coach, ovvero Tom Thibodeau;
  • Corey Brewer invece ha trovato di nuovo Donovan ed ha raggiunto Westbrook, Paul George e Melo ad OKC, dopo l’infortunio di Roberson.

Mercato NBA: le trade finalizzate

mercato NBA
George Hill-Cavaliers

La trade deadline è arrivata, tanti scambi sono sfumati ma altrettanti sono andati in scena con una franchigia su tutte protagonista di una vera e propria rivoluzione. Dopo i Clippers che hanno mosso Blake Griffin il mercato NBA ha visto una serie di scambi nelle ultime ore dei Cleveland Cavaliers. Chi è partito?

  1. Isaiah Thomas, finito ai Lakers
  2. Frye finito ai Lakers
  3. Wade tornato agli Heat
  4. Shumpert finito ai Kings
  5. Crowder finito ai Jazz
  6. Derrick Rose finito ai Jazz ma tagliato

Ed in entrata? Sono arrivati giocatori giovani ed interessanti: primo su tutti Jordan Clarkson, con lui anche Rodney Hood, Larry Nance JR, il veterano George Hill. Questo è il nuovo starting five:

  • George Hill PG
  • JR Smith SG
  • Lebron James SF
  • Kevin Love PF
  • Tristan Thompson C

Altri scambi in arrivo:

Mercato NBA Lou Williams non lascerà i Los Angeles Clippers entro la Trade deadline
Lou Williams spegne i rumors su una sua partenza dai Clippers. E’ un ex purple and gold.

I Lakers sono pronti a scambiare Clarkson e Randle durante la trade deadline, intanto Lou Williams finisce fuori dal mercato in vista della chiusura del mercato NBA? Si la guardia avrebbe pronto un nuovo contratto con i Los Angeles Clippers. Da monitorare con attenzione ci sono Marco Belinelli, cercato dai Sixers, Evans dei Grizzlies cercato da mezza NBA. Attendiamo le prossime ore per capire se ci saranno novità. Intanto la deadline si avvicina, arriverà l’8 febbraio…

Aggiornamento 1/02/2018

I Celtics firmano Greg Monroe, nel frattempo i Pelicans mettono sul piatto Allen, Asik e Nelson oltre ad una prima scelta per Nikola Mirotic e chiudono lo scambio. Anche Robin Lopez e Grant sul mercato in casa Chicago ma ancora alla ricerca di una sistemazione. Il colpo però è un altro: Blake Griffin finisce ai Detroit Pistons: in cambio i Clippers ricevono Harris, Bradley. Affare niente male per entrambe le franchigie.

Aggiornamento mercato NBA 04/12

Derrick Rose dovrebbe tornare finalmente in campo, stando a quanto riportato da ESPN il giocatore dei Cavs che aveva comunicato alla dirigenza di Cleveland di sentirsi stanco di essere sempre infortunato. Per questo motivo il giocatore si è preso un periodo di riflessione che ora sembra essere terminato con una nota lieta. Tornerà in campo D-Rose anche per via di un contratto con l’Adidas a dir poco ricchissimo da rispettare.

Ora i Cavaliers potranno riavere in campo sia Isaiah Thomas (verso fine dicembre) e Derrick Rose per un quintetto finalmente completo anche nello slot di point guard. I rumors NBA intorno alla vicenda speriamo siano definitivamente terminati. Fonte ESPN.

Lue nelle ultime ore ha parlato del suo ritorno: ancora nessuna data specifica sul tavolo. Il giocatore dovrà riprendersi completamente.

Aggiornamento mercato NBA del 30/11:

DeAndre Jordan finisce sul tavolo dei partenti. Si proprio così il centro dei Los Angeles Clippers è pronto a salutare la franchigia della città degli angeli dopo che Blake Griffin, Milos Teodosic, Danilo Gallinari e Beverley si sono tutti fermati ai box. Le notizie sono a dir poco incredibili, tutto il quintetto ad eccezione del centro KO. Il che vuol dire soltanto una cosa, tank, tank estremo per cercare di ricostruire dalla scelta della prossima stagione andando a scegliere se scambiarla per rinforzare il roster o ricostruire. Se il piano sarà il secondo ecco che prima della trade deadline di febbraio DeAndre Jordan potrebbe salutare tutti (il centro non ha agente cura da solo i propri interessi). In estate potrebbe diventare free agent per via di una player option sul contratto. I Cavaliers , stando a i rumors NBA, si sarebbero già fatti sotto, ma non sono i soli attenti alla situazione. Cosa decideranno i Clippers? Uno scambio per lui è probabile a questo punto?

I rumors NBA: qualcosa si muove a Chicago

Sembra che i Chicago Bulls scambieranno Nikola Mirotic e non Bobby Portis. Tra i due sarebbe andata in scena una scazzottata durante l’allenamento dei Tori prima dell’inizio della regular season. Il montenegrino avrebbe avuto la peggio finendo in ospedale: dall’altro lato Bobby sarebbe stato sospeso per 8 gare (è tornato da 3 partite a vestire la maglia dei Bulls con buonissimi risultati). Sembra che la franchigia abbia deciso di scaricare Nikola e di puntare su Bobby Portis. Decisione giusta?

I Warriors invece hanno affermato che non eserciteranno l’opzione per il quarto anno di contratto da rookie per Looney.

Aggiornamento del 09/10: 

Con l’infortunio di Isaiah Thomas e quello di Derrick Rose (già pronto al rientro il secondo, out almeno fino a dicembre il primo) i Cavaliers hanno confermato a roster Calderon e scambiato agli Hawks Jefferson (che lo hanno subito tagliato). Il giocatore è stato firmato dai Denver Nuggets.

Mercato NBA: rumors 

Carmelo Anthony finisce agli Oklahoma City Thunder, il ragazzo viene scambiato dai New York Knicks alla franchigia di Russell Westbrook. Giocatore con un anno di contratto garantito ed una player option sul secondo anno, il che gli permetterà di diventare free agent tra una o due stagioni in caso di mancata estensione.

La NBA è la vostra ragione di vita? Nulla da dire, siete nel posto giusto nel momento giusto: tutto quello che c’è da sapere sul Mercato NBA lo trovate qui, sul nostro sito, www.nbapassion.com

chris paul mercato NBA

Tutti i rumors sul mercato NBA, la free agency, la trade deadline seguita minuto per minuto: tutti gli aggiornamenti che desiderate conoscere sul mondo della palla a spicchi. Atlanta Hawks, Boston Celtics, Brooklyn Nets, Charlotte Hornets, Chicago Bulls, Los Angeles Lakers e Clippers, Miami Heat, Cleveland Cavaliers, Golden State Warriors fino ad arrivare ai San Antonio Spurs, ai Memphis Grizzlies passando ovviamente per Detroit, Portland e tutte le altre franchigie della lega.

I rumors estivi e le trade andate a buon fine:

Siete nel posto giusto per quello che volete conoscere sul mondo a stelle e strisce della palla a spicchi: il mercato NBA ha regalato ancora una volta grandi sorprese questa estate.

Insomma tanti tantissimi rumors e curiosità, trattative sfumate e parole dei protagonisti: trovate tutto questo e molto altro su NBAPassion.com

Per la free agency, le trattative di ogni singola squadra restate collegati, ci occuperemo del mercato delle squadre top e più seguite come Golden State Warriors, Cleveland Cavaliers, Houston Rockets, OKC Thunder, Boston Celtics, San Antonio Spurs, LA Lakers, Sixers, Miami Heat, New York Knicks e Chicago Bulls ma anche delle  franchigie con meno tifosi in Italia. Dai Washington Wizards ai Los Angeles Clippers, fino ai Memphis Grizzlies, Charlotte Hornets ed anche i Brooklyn Nets.

Vi spiegheremo le varie trade, cercheremo di analizzarle nella categoria approfondimenti del sito: volete seguire anche le varie news che non riguardano strettamente il mercato NBA ma infortuni, dichiarazioni, parole dei protagonisti? Basta andare sulla categoria NBA News.