I Milwaukee Bucks tagliano Kendall Marshall

Kendall Marshall, 26 anni, aveva firmato un contratto con i Milwaukee Bucks durante un training camp lo scorso mese. Dopo 3 gare di preseason NBA, però, la società ha deciso di tagliare la guardia, che aveva fatto registrare 1 punto e 3.7 assist di media. La scelta è stata resa nota tramite il profilo twitter ufficiale dei Bucks.

Marshall è stato la tredicesima scelta assoluta al draft del 2012, ma negli anni non è stato in grado di trovare un ruolo ben definito in NBA. Ha girato diverse squadre quali Phoenix Suns, Los Angeles Lakers, Bucks e Philadelphia 76ers. La sua migliore stagione l’ha avuta con i Lakers nel 2013-2014, quando ha viaggiato con una media di 8.0 punti a partita, comunque non abbastanza per incidere sul serio. La scorsa stagione è stato impiegato in G-League con i Reno Bighorns, registrando tutto sommato buone cifre (15.0 punti e 9.1 assist). Per ora però non è parso abbastanza per avere un’altra chance in un contesto di livello.

Questa è la terza mossa di mercato di Milwaukee nell’ultima settimana. Arriva infatti dopo il taglio di James Young e la firma di Xavier Munford giovedì.

>>>> LEGGI ANCHE: CAVALIERS, CHI OCCUPERA’ L’ULTIMO POSTO DEL ROSTER? <<<<

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.