LeBron-Warriors: “Quelle giocate? Ho solo ricambiato l’affetto”

LeBron pazienza-LeBron James, Los Angeles Lakers vs Golden State Warriors at T-Mobile Arena

LeBron-Warriors: “Quelle giocate? Ho solo ricambiato l’affetto”

LeBron-Warriors: quella contro i campioni NBA, anche se di preseason, non era una sfida come le altre. Ed il successo dei Los Angeles Lakers sui Golden State Warriors è maturato al termine di una gara a momenti intensa e combattuta.

Partita vera, dunque? Secondo LeBron James:

Penso che entrambi i team stanno affilando le lame in vista della regular season,

…lo è in parte stata poiché manca poco all’inizio delle gare che contano. In più è stato importante l’apporto del pubblico – numeroso e da regular season anche stasera – della T-Mobile Arena di Las Vegas.

Fan andati in visibilio quando il quattro volte MVP ha segnato…

…nonostante l’avversario attaccato al braccio, per poi concludere il secondo quarto con una tripla da distanza siderale.

Loro amano i Lakers ed i Warriors. Hanno mostrato di aver apprezzato la gara di stasera. Questo è stato solo il mio modo di ricambiare.

LeBron-Warriors, le parole di Ball e Kuzma

Le giocate di James non hanno solo lasciato a bocca aperta gli spettatori, ma anche i compagni di squadra, come Kyle Kuzma:

Non so come abbia fatto a fare quel canestro, è stato davvero spettacolare. Cosa posso dire? È uno dei più grandi giocatori di tutti I tempi.

Meno sorpreso il rientrante – e ricoperto di elogi da LBJLonzo Ball:

Ho pensato che sarebbe entrato. Ha messo a posto i piedi ed ha quella distanza nel suo range. Ha tirato come se fosse un libero.

Aggiungendo poi scrollando le spalle:

Sai com’è… LeBron James.

Giovanni Rossi
girosoft@gmail.com

NBA & Lakers on the couch, Minors & Post on the court, 1987, Showtime!

No Comments

Post A Comment