AD7

Cinquantunesima giornata Dunkest, ultimo canto di RS

Cinquantunesima giornata Dunkest, ultima giornata di regular season e poi sarà anche per noi tempo di playoff. Ottimo turno per regalarsi plusvalenze importanti in vista del nuovo format, con tanti verdetti da decretare: ottavo posto ad Ovest tra Denver e Minnesota e posizionamenti vari per la griglia post-season.

Cinquantunesima giornata Dunkest che coincide con l’ultimo giorno di RS 2017-2018. E’ stata una stagione molto entusiasmante sia a livello di fanta-basket che sul parquet di tutti e 30 i palazzetti della NBA. Per quanto riguarda la nostra lega, “NBAPASSION Official”, lotta ancora aperta per l’assegnazione del secondo posto tra Olympians e Sospetto Team, divise rispettivamente da circa 11 pdk. Primo assoluto e primo vincitore della nostra lega (prima volta per noi su Dunkest), Francesco Cusaro con i suoi VilleRegal con 16448.96 pdk in totale.

Tornando alle questioni odierne, dedicate alla giornata numero 51, l’attenzione è puntata sulla Western Conference dove Minnesota Timberwolves e Denver Nuggets si giocano l’ultimo accesso per la griglia playoff. Interessanti per i piazzamenti le sfide tra Utah e Portland e tra San Antonio e New Orleans, per delineare i prossimi accoppiamenti in un arrivo quantomai in volata di gruppo. Concentrandoci in ottica Dunkest, meglio focalizzare la formazione sull’Ovest, visti in maggiori interessi in ballo, per evitare possibili riposi precauzionali a sorpresa (come Antetokounmpo due giornate fa). L’obiettivo minimo è cercare plusvalenze per i playoff: ecco, allora, gli ultimi consigli per questa RS Dunkest.

P.S: i giocatori delle squadre mancanti nella 51esima giornata (Atlanta, Charlotte, Dallas, Golden State, Indiana e Phoenix) prenderanno TUTTI (allenatori e infortunati compresi) il loro punteggio medio.

CINQUANTUNESIMA GIORNATA DUNKEST: GUARDIE

JJ Redick (Philadelphia 76ers, crediti: 11,6) : il tiratore americano sta sfoderando delle ultime giornate Dunkest ottime, pur non essendo giocare molto indicando per il fantabasket in questione. Ha una media di circa 25 pdk nelle ultime 4 e Phila vuole il terzo posto ad Est. Per farlo, Redick e i suoi devono vincere con i Bucks: la guardia numero “17” può ripetere una prestazione da media. (Sesto uomo Cinquantunesima giornata Dunkest)

Jimmy Butler (Minnesota Timberwolves, crediti: 15,9) : il rientrante Jimmy ha subito trascinato i suoi ad una vittoria fondamentale contro i Lakers e si è confermato a buoni livelli contro Memphis. Nonostante non disponga della migliore condizione fisica, l’ex Bulls deve essere un fattore questa sera a Minneapolis. I playoff di Minny dipendono in maggior luogo dalla sua influenza in campo. (Guardia titolare Cinquantunesima giornata Dunkest)

ALI

Julius Randle (Los Angeles Lakers, crediti: 15,5) : con la moria di ali che c’è in casa Lakers, Randle può essere una buona scelta “low cost”, rispetto, ai big da schierare da titolare. Inoltre, motivazioni in più per il derby allo Staples contro i cugini dei Clippers. Sarà sicuramente partita ad alto punteggio e con tanti possessi per Randle. (Ala titolare Cinquantunesima giornata Dunkest)

Jaylen Brown (Boston celtics, crediti: 10,1) : in vista dei playoff senza Hayward e Irving, i due capitani della franchigia, Brown e Tatum stanno provando a fare da trascinatore in queste ultime partite di RS. Meglio Jaylen di Jayson, con il 23enne che sta mettendo a referto 28 punti di media nelle ultime 4 partite. Per Dunkest, una buona presa per il ruolo di sesto. (Sesto uomo Cinquantunesima giornata Dunkest)

CENTRO

Steven Adams (OKC, crediti: 15,2) : il neozelandese deve cercare di ritrovare una nuova dimensione di forma in vista dei playoff. Il suo valore è sceso molto, come la sua media pdk per Dunkest. Contro i Grizzlies ha la possibilità di dominare e ritornare sopra quota 30. OKC deve evitare il settimo posto, che significherebbe Warriors al primo turno. (Centro titolare Cinquantunesima giornata Dunkest)

CINQUANTUNESIMA GIORNATA DUNKEST: CAPITANO

Russell Westbrook ( OKC, crediti: 25,5): oltre ai motivi dapprima elencati, Broodie è a caccia della leggenda vera e propria: deve raccogliere 16 rimbalzi per riuscire a realizzare un’altra stagione da tripla-doppia di media. Per riuscirci, punta forte ad una grande “3-2” come nello scorso turno (53,75 pdk): le condizioni ci sono tutte per fare l’impossibile.

COACH

Tyronn Lue (Cleveland Cavaliers, crediti: 8,7): l’investimento che non ti aspetti in vista dei playoff. Vista la difficoltà di interpretazione degli altri match, meglio andare sul sicuro ed accaparrarsi un allenatore sottoprezzato e da tenere d’occhio in vista del primo turno.

 

A breve, sarà pubblicato uno “Speciale Playoff Dunkest”, con tutti i colpi relativi alla post-season del fantabasket più bello d’Italia e con le puntualizzazioni al regolamento. Buon ultima giornata di RS!

 

LEGGI ANCHE: 

Fantabasket i nostri consigli ed il nostro campionato Dunkest

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.