Trentaseiesima giornata Dunkest, si riparte a razzo

Trentaseiesima giornata Dunkest

Trentaseiesima giornata Dunkest, si riparte a razzo

Dopo lo spettacolo offertoci dalle “stelle” di Los Angeles, ritorna il nostro consueto appuntamento con i consigli dedicati alla Trentaseiesima giornata Dunkest.

Da oggi in avanti inizia una “seconda” RS, che dovrà decidere le graduatorie playoff in vista, poi, della fase più rovente della stagione. Una vera e propria corsa, dove le big non possono permettersi passi falsi. Per questo, un suggerimento è sicuramente quello di puntare su uomini di esperienza e sui giocatori chiave delle squadre. Andiamo a vedere in rassegne i selezionati di giornata..

GUARDIE

Bogdan Bogdanovic (Sacramento Kings,crediti: 8,5): pochi giorni fa ha conquistato l’MVP nel “Rising Star Challenge”. Viene da un ottimo periodo su Dunkest con la miglioree media stagionale nelle ultime 5. De Aaron Fox, Iman Shumpert e Frank Mason sono in dubbio. Tanto minutaggio per il serbo. (Sesto uomo Trentaseiesima giornata Dunkest)

James Harden (Houston Rockets, crediti: 22,7) : dopo aver conquistato dopo più di 23 anni il primo posto in Western Conference ai danni di GSW, Harden e soci non vogliono farsi scappare l’occasione di chiudere in testa la stagione. Per continuare a mandare segnali ai campioni, i Twolves devono essere battuti. (Guardia titolare Trentaseiesima giornata Dunkest)

ALI

Royce O’Neale (Utah Jazz, crediti: 5,9) : il protagonista della nostra copertina è in rampa di lancio in questa parte di stagione. Molti minuti e partenze in quintetto per la giovane ala, che ha quasi scalzato Favors in vista del suo addio in estate. Con Utah cosi in forma, potrebbe essere plusvalenza anche per più turni. (Panchinaro Trentaseiesima giornata Dunkest)

Kevin Durant (Golden State Warriors, crediti: 21,8) : quasi sicuramente, è il giocatore della NBA che ha speso meno energie finora. Da lui deve ripartire la cavalcata di GSW alla riconquista del posto congeniale, il primo ad Ovest. (Ala titolare Trentaseiesima giornata Dunkest)

CENTRO

Cristian Felicio (Chicago Bulls, crediti: 4) : è arrivato il momento più atteso. L’idolo indiscusso del Dunkest italiano sta per esordire con i Bulls da titolare. La dirigenza di Chicago ha infatti deciso di “panchinare” Lopez e Holiday al posto del centro brasiliano e di Nwaba. Due ottime prese per fare grossi affari (Colpo grosso Trentaseiesima giornata Dunkest)

CAPITANO

LeBron James (Cleveland Cavaliers, crediti: 24,3) : nella domenica del ASG ha raggiunto un altro record, eguagliando MJ. Ormai il suo nome è su tutte le pagine dei record della lega. Ora, l’obiettivo principale e più difficile da realizzare è quello di riportare Cleveland al primo posto ad Est. Si parte con Washington per una “mission impossible for all, but not for LBJ”.

COACH

Jay Triano (Phoenix Suns, crediti: 4,2): Phoenix è in fase altalenante. Arriva LAC in b-2-b in Arizona. Booker e soci potrebbero rovinare i piani playoff dei rifondati Clippers.

Tags:
Pierluigi Ninni
pier-juve96ma@hotmail.it

Ho 21 anni e sono uno studente universitario. Tifoso dei Cavs e della New Basket Brindisi.

No Comments

Post A Comment