AD7

Maccabi Tel Aviv, ufficiale la firma di Ramon Sessions

Ramon Sessions è un nuovo giocatore del Maccabi Tel Aviv. L’ex veterano NBA farà dunque la sua prima esperienza in Europa dopo 11 anni nella massima lega di basket americano.

La guardia americana ha firmato un contratto di tre mesi che include un’opzione per estendere l’accordo fino al termine della stagione.

Ramon Sessions: le parole sull’arrivo al Maccabi

“Sono molto felice di unirmi al Maccabi Tel Aviv. Sono stato tanti anni in NBA e questa è la prima volta che esco fuori dagli Stati Uniti. Questo è senza dubbio uno dei migliori team al di fuori dell’America con una grande storia, tradizione e grandi risultati raggiunti”, ha dichiarato Ramon Sessions.

Ecco il tweet del Maccabi Tel Aviv sul suo acquisto:

La scorsa annata il classe ’86 ha iniziato la regular season con la maglia dei New York Knicks prima di essere tagliato a gennaio. Successivamente è arrivata la firma, con un contratto di 10 giorni, con i Washington Wizards dove poi è stato confermato fino al termine della stagione.

Nel corso della sua lunga carriera in NBA, Ramon Sessions ha tenuto una media di 10.3 punti, 4.1 assist e 2.7 rimbalzi, tirando con il 43.4% dal campo nelle 691 partite disputate. Il suo arrivo darà al Maccabi Tel Aviv un aiuto importante in fase difensiva dopo l’infortunio di Jeremy Pargo che costringerà il giocatore a varie settimane di stop.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.