AD7

Nuggets, Mark Price nuovo assistente allenatore

I Denver Nuggets hanno assunto Mark Price in qualità di assistente allenatore, come riportato da Adrian Wojnarowski via Twitter nella giornata di lunedì.

Price, 12 stagioni da giocatore NBA tra Cleveland, Golden State ed Orlando Magic, e successivamente assistente allenatore e consulente per Atlanta Hawks, Boston Celtics e Charlotte Hornets, sarà assistente “speciale” per il tiro nello staff di coach Mike Malone.

Mark Price è uno dei migliori tiratori nella storia della NBA, capace di medie carriera del 90.4% ai tiri liberi e del 40.2% al tiro da tre punti in 722 partire disputate, tra il 1986 ed 1998.

Nella carriera NBA di Mark Price, anche 4 convocazioni all’All-Star Game e quattro nomine in uno dei primi tre quintetti NBA (primo quintetto nel 1993). Riconoscimenti ottenuti vestendo la maglia dei Cleveland Cavs.

Gary Harris, Nikola Jokic e Jamal Murray. Credit: Isaiah J. Downing-USA TODAY Sports

I Denver Nuggets hanno chiuso la passata stagione al nono posto nella Western Conference, mancando l’accesso ai playoffs.

In estate la franchigia del Colorado è stata una delle più attive sul mercato dei free agent. I Nuggets hanno rifirmato con contratti pluriennali il centro serbo Nikola Jokic e la guardia Will Barton, ed hanno raggiunto un accordo annuale con l’ex Celtics Isaiah Thomas.

Dal draft è invece arrivato Michael Porter Jr, selezionato con la scelta numero 14. Il prodotto di Missouri è tuttora però alle prese con un infortunio alla schiena risalente al novembre del 2017.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.