AD7

Paul George-Thunder: OKC sarebbe in pole per tenerlo

Paul George-Thunder ci sarà un incontro per capire se ci sono i margini di trattativa per una nuova firma? Stando a quanto riportato da Marc Stein del New York Times ci sarebbero possibilità in aumento per quanto riguarda la permanenza di Paul George ad Oklahoma City.

Paul George-Thunder la situazione

Il giocatore, ala piccola in uscita dal contratto con gli Oklahoma City Thunder, è uno dei Free Agent più appetibili sul mercato. Viene da una stagione infatti positiva a livello difensivo ma non troppo efficace a livello offensivo il che potrebbe far risparmiare qualche milione di dollari alle franchigie interessate come Oklahoma City come,  Los Angeles Lakers e come in ultimo Houston Rockets. Soprattutto la franchigia texana sembra aver puntato Paul George e non LeBron James per aumentare la pericolosità della franchigia in ottica di un nuovo scontro il prossimo anno contro i Golden State Warriors.

Al tempo stesso i Lakers vorrebbero riportarlo nella sua California e Paul George potrebbe accettare un ruolo di guida dei vari IngramLonzo Ball e Kuzma oppure arrivando insieme ad un altro free agent come LeBron James per provare a guidare subito la squadra ai play-off e magari ad un ruolo di mina vagante.

Per Stain però anche le possibilità di rivederlo il prossimo anno ad Oklahoma City sono in aumento. Bisognerà attendere ovviamente cosa farà LeBron James per capire di conseguenza come si muoveranno i vari Paul George, DeMarcus Cousins e tutti i Free Agent di questo mercato molto caldo.

LEGGI ANCHE:

BILL RUSSELL LA SUA LEGGENDA 

ERVING, L’UNICO ED INIMITABILE 

WILT MR 100 

MR LOGO, MR JERRY WEST 

 

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.