Carmelo Anthony, si riapre la trattativa con i Rockets

by

Gli Houston Rockets ed i New York Knicks sono tornati a parlare di Carmelo Anthony: l’ala piccola della franchigia della Grande Mela ha parlato con la dirigenza ed indicato la squadra di Houston come sua unica destinazione gradita al momento, di fatto bloccando ogni possibile discorso per portare Kyrie Irving a New York.

Stando a quanto riportato da ESPN ci sarebbero stati nuovi contatti tra le due dirigenze: non c’è ancora nessun accordo ma si cerca un terzo team in grado di soddisfare le richieste dei Knicks che non vogliono privarsi di Carmelo Anthony senza avere buoni giocatori/scelte future in cambio. Al momento sul piatto gli Houston Rockets avrebbero messo Ryan Anderson, ala forte che non sembra suscitare grande interessamento da parte dei New York Knicks.

Cavaliers-Rockets-Carmelo Anthony: i Knicks ed il giocatore sicuri sul futuro?

Sarebbe ancora incerto il futuro della stella passata dei Knicks, ormai è giusto chiamare così Melo, che ha terminato la sua esperienza a New York, con anni di ritardo da quella firma che poteva arrivare con i Chicago Bulls e che invece lo ha portato a restare ai Knicks ed a buttare giù le sue chance di vincere qualcosa in NBA. E’ arrivato il momento giusto, o è troppo tardi? Questa estate, o nella peggiore delle ipotesi, nella prossima, Carmelo Anthony dirà addio alla Grande Mela.

 

 

Direttore e creatore di NBA Passion. Amante del basket, in tutti i suoi aspetti, coltivo la mia passione per il giornalismo abbinandola a quella per la palla a spicchi. JUST LOVE THE GAME

Lascia un commento

Your email address will not be published.