Cousins e quel “like” galeotto: DMC vuole Anthony a NOLA

by

Il centro dei New Orleans Pelicans, DeMarcus Cousins è stato fondamentale questa estate per attirare free agent per rinforzare la franchigia: il lungo ha parlato infatti con Rajon Rondo, suo ex compagno di squadra ai tempi dei Sacramento Kings, e con Clark, per fargli vestire la maglia dei Pellicani; l’ultimo nome secondo la stampa americana sarebbe quello di Carmelo Anthony.

DMC ci avrebbe provato anche con Carmelo Anthony, ala piccola dei New York Knicks, stando a quanto riportato da Bryan Kalbrosky of Hoops Hype. I due ex compagni di squadra con il team USA si stimano a vicenda, senza mai nasconderlo: i rumors da cosa sono nati? Un semplice like di DMC ad una foto che lo ritraeva con Melo. Dunque davvero poco per parlare di trattativa, per parlare di possibilità di vedere Carmelo a New Orleans, ma resta comunque una suggestione molto interessante.

Andiamo a vedere lo scenario, per analizzare se si tratta di una trade facile da realizzare. Niente affatto, la strada è a dir poco in salita. Melo vuole Houston, Houston vuole Melo, una soluzione potrebbe essere trovata. Quindi New Orleans resta defilata. Tutto questo perché anche se i Pelicans presentassero una offerta importante ai Knicks, che coinvolga magari Holiday, servirebbe il benestare del giocatore che ha una no-trade clause sul contratto. In caso di fumata bianca, Rajon Rondo finirebbe a “governare” il ritmo della gara, con Anthony nello slot di ala piccola ad aprire il campo e DMC ed Anthony Davis a fare fuoco e fiamme sotto canestro.

>>>CERCHI NEWS DI CALCIOMERCATO? ECCO DOVE TROVARLE<<<

 

Direttore e creatore di NBA Passion. Amante del basket, in tutti i suoi aspetti, coltivo la mia passione per il giornalismo abbinandola a quella per la palla a spicchi. JUST LOVE THE GAME

Lascia un commento

Your email address will not be published.