Pronostici NBA, risultati della notte, approfondimenti e curiosità ed ovviamente il nostro fanta-campionato su NBA Dunkest. Restate collegati con il grande spettacolo

AD7

Pronostici NBA: Blazers-Wizards a Portland

Martedì non troppo ricco in Nba, ma sfide intriganti in arrivo

Pronostici NBA 2017-2018: sono 3 le partite in calendario nella notte Nba, tra cui Blazers-Wizards. Ospiti reduci da una figuraccia in Utah, alla ricerca di un cambio immediato di rotta. Partono i Raptors ospitando i Suns, corsari nella notte in un campo ostico come quello di Philadelphia. 

Super sfida anche in Oklahoma, dove i Thunder ospitano i Jazz, una delle squadre più in forma del momento e reduce dalla roboante vittoria di 47 punti su Washington.

I Cavs nella notte hanno suonato la loro undicesima sinfonia consecutiva. Wade sta prepotentemente entrando in corsa per sesto uomo dell’anno. Non deludono neanche i Celtics, vincenti nonostante 40 punti di un Antetokounmpo scatenato. Paura invece per i Warriors, che vincono a New Orlenas ma rischiano di perdere per un po’ Curry, infortunato alla caviglia.

NBA 17-18: i pronostici nella notte di Blazers-Wizards

Toronto Raptors (14-7) vs Phoenix Suns (9-16). I padroni di casa si stanno dimostrando squadra molto solida e, con 3 vittorie consecutive, sono al terzo posto ad Est. Buon utilizzo di coach Casey anche della panchina, tra cui un Poeltl molto migliorato. Ospiti reduci dalla brillante trasferta a Philadelphia. Un fantastico Devin Booker ha trascinato il gruppo dell’Arizona con 46 punti. Iniezione di fiducia per un gruppo giovane. Quote: quote pro-Raptors e line di 225.5. Pronostico: under 231.5 (1.48)

Oklahoma City Thunder (10-12) vs Utah Jazz (13-11). Ennesima prova di maturità per Okc e il nuovo corso dei big3. La doppia vittoria sui Timberwolves e Spurs fa propendere per un momento positivo. Finora però, del sistema di Donovan non ci sono tracce. Ospiti in back to back dopo la super vittoria su Washington. Il rientro di Gobert ha fatto fin da subito bene ad un team che ha trovato nel collettivo il suo motore, al di la delle assenze e degli infortuni. Quote: vittoria OKC e line 197.5. Pronostico: Thunder -3.5 (1.50)

Blazers-Wizards per il gran finale

Portland Trail Blazers (13-10) vs Washington Wizards (12-11). L’assenza di Wall ci priva della sfida tra due dei backcourt più forti della lega. Blazers non in periodo eccellente, con 2 sconfitte casalinghe consecutive. Nurkic comunque sta mostrando crescita. Ospiti reduci da un -47 e senza il loro faro. Percentuali al tiro che dire rivedibili è un eufemismo per il gruppo di coach Brooks. Sicuramente una serata molto storta, ma il record comincia a preoccupare. Quote: Blazers e line di 203.5. Pronostico: Blazers -2.5 (1.50)

Angolo suggerimenti

Blazers -2.5 + Raptors-Suns under 231.5 (2.22)

4 Commenti
  1. CHRISTIAN dice

    SALVE.
    VI RINGRAZIO PER LA RISPOSTA.
    VI FACCIO I COMPLIMENTI PERCHE’ NONOSTANTE SIA MOLTO DIFFICILE INDOVINARE I PRONOSTICI UNDER OVER SULL NBA AVETE UNA MEDIA DI PRONOSTICI AZZECCATI ELEVATISSIMA.
    VOLEVO CHIEDERVI VISTO CHE USATE POCO IL PRONOSTICO TESTA A TESTA, LA VOSTRA SCELTA DI GIOCARE SU QUESTA TIPOLOGIA DI GIOCATA E’ DETTATA DALL VOSTRA MAGGIORE SICUREZZA NELLA PREVISIONE, DALLE QUOTE IN MEDIA PIU ALTE O DAL FATTO CHE L’NBA E’ PER SUA STESSA NATURA IMPREVEDIBILE?
    IO GIOCO MOLTO SPESSO I TESTA A TESTA MA ORA CHE HO SCOPERTO CON VOI QUESTA TIPOLOGIA DI GIOCATA OLTRE GLI HANDICAP LE TROVO MOLTO INTERESSANTI.
    SALUTI E COMPLIMENTI DI NUOVO PER IL SITO

    1. Andrea Vulcano dice

      Ciao!
      Diciamo che il mio “metodo”, se così si può definire, è quello di cercare quote medio basse che permettano un raddoppio della quota investita.
      Il testa a testa offre quote “basse” (dal 1.10 al 1.35) o quote “alte” (1.70/1.90), che nascondono a mio avviso delle insidie. Meglio fare un analisi più approfondita.
      Ad esempio nella notte scorsa ho messo vittoria Minnesota (quota 1.47) + Warriors -2.5 (1.55). Minnesota contro i Clippers non sfavillanti di questo periodo e Golden State gli ho messo 2 punti di handicap che se uno punta alla vittoria significa che deve vincere di almeno 3 punti. Quote non altissime ma comunque sommate danno un moltiplicatore di 2.28.
      Gli under e over nella Nba sono difficilissimi soprattutto in regular season. Sempre stanotte avevo pronosticato un under tra Spurs e Heat ma Miami ha tirato da 3 benissimo, come mai nella stagione. Questo è il bello e il brutto delle quote, ma credo che giocare under e over più “accorti” rispetto alle line possa dare più frutti nel lungo periodo.
      Un saluto
      Andrea

  2. CHRISTIAN dice

    BUONASERA.
    VOLEVO CHIEDERE UN’INFORMAZIONE SE POSSIBILE:
    QUALE BOOKMAKER UTILIZZATE???
    PERCHE’ SPESSO LE LINEE UNDER OVER CHE INDICATE NON LE TROVO.
    GRAZIE

    1. Andrea Vulcano dice

      Ciao!
      tutte le quote che utilizzo sono su Bet365, che è il più completo in Italia.
      Altri bookamkers potrebbero non avere in effetti tutti gli under e over.
      Andrea

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.