Pronostici NBA, risultati della notte, approfondimenti e curiosità ed ovviamente il nostro fanta-campionato su NBA Dunkest. Restate collegati con il grande spettacolo

AD7

Undicesima giornata Dunkest, riflettori al TD Garden

Nella giornata che sancisce il ritorno in campo di Paul, il calendario della undicesima giornata Dunkest ci offre la sfida più interessante tra le due squadre più in forma del momento: Boston Celtics e Golden State Warriors.

Undicesima giornata di Dunkest che si apre con il big match che tutti attendevano. Kyrie Irving e la “squadra del futuro”, come soprannominata da Steve Kerr, e i bi-campioni dei Warriors. Una sfida galattica su cui si concentreranno le attenzioni dei fanta-allenatori. Non in secondo piano, sta per verificarsi un’altro avvenimento, molto più gradito agli appassionati Dunkest: l’undicesima giornata Dunkest vedrà il ritorno di Chris Paul in campo, dopo il lungo periodo di stop. Stando attenti alle insidie che questa giornata ci propone, andiamo ad elencare i consigli di giornata.

GUARDIE

Lou Williams (Los Angeles Clippers, crediti: 9,8) : le indecisioni difensive dei Cavs sono sotto la lente d’ingrandimento di tutta la lega. Lou è in un buon periodo e, sfruttando le contemporanee assenze di Teodosic e Beverley, si è ritagliato uno spazio importante nel quintetto titolare di coach Rivers. Un acquisto a basso costo, ma da prendere in considerazione.

Tyreke Evans (Memphis Grizzlies, crediti: 10,2) : è al massimo in questo momento. Viene dal suo miglior punteggio con 28 punti contro i Bucks e sta tirando benissimo dal campo. Nonostante non sia un titolare, contro i Rockets in leggero back-to-back, può arrivare un’altra grande prova.

 

ALI

Robert Covington ( Phila 76ers, crediti: 9,3) : viene dalla super prestazione nell’ultimo turno contro i Clippers. Con Simmons c’è un’intesa meravigliosa e insieme formano una delle coppie di ali più promettenti per il prossimo futuro. Nella rivincita contro i Golden State Warriors, Rob deve rimediare alla brutta prestazione dell’ “Oracle Arena”.

Giannis Antetokounmpo (Milwaukee Bucks, crediti: 20,9) : quarto per punti totali nella classifica di Dunkest. Una sicurezza in campo. Contro Dallas in back-to-back, il “crac” dei Bucks può effettuare la sua prima tripla -doppia stagionale. Capitano a tutti i costi nell’undicesima giornata Dunkest.

 

CENTRI

Brook Lopez (Los Angeles Lakers, crediti: 10,1) : scelta azzardata in questa undicesima giornata Dunkest per quanto riguarda i centri. Lopez non ha sicuramente convinto in queste prime partite con maglia di LAL. Ma, contro i Suns in back-to-back, può arrivare la sorpresa.

Clint Capela (Houston Rockets, crediti: 14,5) : con il ritorno di Paul, Capela avrà ancor più palle giocabili al centro. Il ragazzo è migliorato tanto e sta offrendo un grande contributo per la squadra. Contro i Suns, che pagano molto nei rimbalzi, si può puntare alla doppia-doppia.

 

COACH

Luke Walton (Los Angeles Lakers, crediti: 5,8) : troppi passi falsi per i Lakers, che devono sfruttare il fattore casa per tornare alla vittoria contro i Suns. L’occasione è quella giusta, anche per una bella plusvalenza.

Pierluigi Ninni

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.