AD7

Boston Celtics vs Cleveland Cavaliers: al TD Garden è un dominio

Difesa, attacco, gioco di squadra: i Boston Celtics vincono gara 1

Boston Celtics vs Cleveland Cavaliers gara 1 è un massacro, dall’inizio alla fine. Solo Boston in campo, Cleveland ferma al palo e LeBron James limitato benissimo. Come? Beh una notte anche storta c’è da dirlo per il giocatore dei Cavs, ma soprattutto per la difesa di squadra di Boston.

Sep 25, 2017; Canton, Celtics, USA; Boston Celtics head coach Brad Stevens speaks to the media during media day at High Output Studios. Mandatory Credit: Greg M. Cooper-USA TODAY Sports

Boston Celtics-Cleveland Cavaliers gara 1: 108-83

“Posso marcare e limitare LeBron James, dopo Leonard sono il migliore in questo”

Un sorriso ci sarebbe stato, c’è stato. Poi parte gara 1, Morris prende subito 2 falli. Ecco è finita, ma Stevens lo tiene in campo, crede nel suo numero 13: ma i Boston Celtics sono altro. Non è possibile fermarlo con un solo giocatore, l’attacco ruota, fa cambiare, porta la difesa a fare scelte, a fare cambi importanti, a portare raddoppi. Alla fine Morris prende Lebron praticamente in uno contro uno 1 volta. Per il resto la difesa a trappola di Brad Stevens lo porta ad essere annullato.

Come è andata a finire?

  • LeBron James 36 minuti in campo,
  • 15 punti
  • 7 PALLE PERSE

Difesa di squadra, difesa da squadra, i Boston Celtics si portano a casa game 1. Ah e ricordiamolo ogni tanto: mancano Kyrie Irving, Gordon Hayward e Theis. Finisce solo tra gli applausi dei tifosi dei Boston Celtics.

Game 1 è un dominio

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.