Cavs: Tristan Thompson multato dalla NBA per il battibecco con un tifoso

Cavs: Tristan Thompson multato dalla NBA per il battibecco con un tifoso

Tristan Thompson è stato multato dalla NBA per 15 mila dollari. Il lungo dei Cleveland Cavaliers, al termine del match del 3 dicembre contro i Brooklyn Nets, per aver rivolto il “dito medio” ad un tifoso avversario.

Multa Tristan Thompson: la ricostruzione

L’episodio è accaduto subito dopo il tiro sbagliato, dall’angolo, da Spencer Dinwiddie che poteva dare la vittoria ai Nets e su cui il giocatore dei Cavs era andato in copertura. L’errore regalava a Cleveland il successo per 99-97 e Thompson era pronto a festeggiare quando, di scatto, si è girato verso un tifoso locale mostrando, come detto sopra, il dito medio.

La decisione della lega è arrivata nella giornata di oggi dopo aver rivisto attentamente il replay dell’accaduto.

LEGGI ANCHE:

Durant: “C’è troppo hype intorno a LeBron James”

Un Mike Conley da All-Star Game: “Finalmente è giunto il momento”

Presidente Raptors a Lowry: “Cessione DeRozan? Fa parte del gioco”

 

Andrea Notari
notus90@hotmail.it

Andrea Notari, redattore per NBAPassion.com

No Comments

Post A Comment