Leonard su Lowry: “Giocherà meglio in Gara-2, serve ritmo”

Loenard su Lowry

La sconfitta dei Toronto Raptors e la prestazione di Kyle Lowry fotografano perfettamente l’imprevidibilità dei playoffs. Kawhi Leonard nel post partita cerca di incoraggiare il suo compagno che ha vissuto una notte da incubo alla Scotiabank Arena.

Leonard su Lowry: le parole del giocatore

Il 104-101 che ha portato gli Orlando Magic a imporsi sui Toronto Raptors è una delle sorprese della prima notte di playoffs NBA. Dopo la caduta dei Philadelphia 76ers per mano di Brooklyn, il programma della serata ha regalato al pubblico una rimonta firmata D.J. Augustin che ha portato i Magic ad imporsi nel finale sulla franchigia canadese.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

👀 the best action down the stretch as the @orlandomagic win in Toronto! #NBAPlayoffs

Un post condiviso da NBA (@nba) in data:

La statistica che risalta più all’occhio è lo zero confezionato da Kyle Lowry. Dopo una regular season convincente, il “mal di playoff” dell’ex Memphis Grizzlies si fa sentire in Gara-1. Queste le sue statistiche in 33 minuti di gioco:

  • o punti
  • 7 rimbalzi
  • 8 assist
  • 0/7 FG
  • 0/6 3PT

Una prestazione da mettere subito in archivio. Un pensiero che ha condiviso il leader della squadra Kawhi Leonard su Lowry nell’intervista post partita.

Bisogna supportarlo a continuare a tirare. Sembrava fosse in forma questa sera, non entravano. Deve entrare in ritmo. È rimasto seduto per le ultime 5 partite dopo la sconfitta a Minnesota. Penso che la prossima partita giocherà sicuramente meglio

Prestazione sempre solida per l’ex San Antonio Spurs che – oltre al momentaneo pareggio della sua squadra – ha chiuso la partita con 25 punti, 6 rimbalzi e 3 assist.