Jaylen Brown: “Quel tiro allo scadere DeRozan lo realizza 9 volte su 10”

Una delle partite più interessanti dell’NBA Sunday è stata sicuramente Boston Celtics-Toronto Raptors. Due delle migliori squadre della Eastern Conference si sono affrontate sul parquet del TD Garden nel Massachusetts in un match concluso 95-94 per i padroni di casa. Vittoria consecutiva numero 12 per i Celtics che continuano nel loro magico momento. Battuta d’arresto per i canadesi invece, provenienti da due vittorie prima della trasferta a Boston. Per loro non sono bastati i 24 punti con 3 rimbalzi e 4 assist di DeMar DeRozan.

Brown sul tiro finale di DeRozan

Proprio il giocatore dei Raptors ha fallito, per ben due volte, la possibilità di realizzare il canestro decisivo. DeRozan ha provato, senza fortuna, 2 tiri che molto spesso riesce a realizzare. Per questo motivo Jaylen Brown, il suo marcatore, ha commentato così (riferendosi sopratutto all’ultimo tiro):

Questo è un canestro che DeRozan realizza 9 volte su 10. Però ha sbagliato, e noi abbiamo vinto. Probabilmente se avesse avuto un’altra opportunità non avrebbe fallito. Io ho fatto un buon lavoro difensivo, stando giù con le gambe e provando a non fargli capire cosa avrei fatto.”

Nonostante DeRozan abbia fatto un bel lavoro per avere un tiro pulito, Brown comunque è riuscito ad ostacolarlo e il canestro non è arrivato. Questa azione difensiva dell’ala dei Celtics testimonia la grande intensità e l’impegno che Boston mette nella propria metà campo difensiva. E sicuramente la difesa ha contribuito in maniera importante a questa lunga striscia di vittorie consecutive.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.