AD7

Colangelo-Team Canada: contatto tra le parti avvenuto nella notte

L'ex GM dei Philadelphia 76ers potrebbe ritornare in Canada per un lavoro con la federazione cestistica canadese

Colangelo-Team Canada: possibile nuova destinazione per l’ex GM dei 76ers? In queste ultime ore prende quota un suo possibile ruolo all’interno della federazione cestistica canadese.

Colangelo-Team Canada: nuovo futuro per l’ex GM dei 76ers

Uno dei protagonisti della rinascita dei Philadelphia 76ers potrebbe ritrovare spazio all’interno del mondo dirigenziale della pallacanestro nordamericana.

Dopo il ‘Twitter-Gate‘ che lo ha visto colpevole ai danni dello stesso team della Pennsylvania, Bryan Colangelo potrebbe ripartire ancora una volta dal Canada.

Stando a quanto riportato in queste ultime ore da Michael Grange insider di ‘SportsNet‘, l’ex GM dei 76ers sarebbe in contatto con la federazione cestistica canadese per la possibilità di ricoprire un nuovo ruolo dirigenziale dopo lo scandalo degli scorsi mesi.

Per Bryan Colangelo sarebbe un ritorno in Canada dopo il suo passato da presidente e GM dei Toronto Raptors dal 2006 al 2013, avendo così la possibilità di raggiungere un altro ex membro del front office dei Raptors: Mr. Glen Grunwald, ex GM del team canadese e nuovo CEO del team Canada.

 

LEGGI ANCHE:

Jabari Bird: i Celtics lo allontanano dopo la vicenda di violenza domestica

I Knicks puntano su Kyrie Irving per il 2019

Dwyane Wade si ritira? “Nessuna decisione è ancora presa, lo farò al momento giusto”

Ralph Lawler, voce storica dei Clippers, si ritira dopo 40 anni di onorata carriera

Minnesota Timberwolves, nessun interesse per Joakim Noah

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.