Valanciunas ancora ai box: i suoi tempi di recupero

Toronto Raptors, novità sull’infortunio di Jonas Valanciunas

Toronto Raptors, novità sull’infortunio di Jonas Valanciunas

Da oltre oceano arrivano notizie sull’infortunio di Jonas Valanciunas. Per i medici dei Toronto Raptors il centro lituano dovrà stare fermo per ancora 4 settimane a causa di un problema al pollice della mano sinistra.

Valanciunas è ai box dal 13 dicembre, quando, durante il big match contro i Golden State Warriors (vinto per 113-93), si è infortunato alla mano dopo aver ricevuto un colpo involontario da Draymond Green.

Valanciunas, attualmente, ha il dito steccato e sta lavorando con lo staff medico dei Toronto Raptors per la riabilitazione. Il giocatore lavorerà su ampiezza dei movimenti e presa sulla palla prima di poter scendere nuovamente in campo. Jonas terrà la stecca per ancora 4 settimane e poi rivaluteremmo le sue condizioni fisiche

 

Così il team canadese tramite profilo uficiale.

Il lituano è alla sua settima stagione NBA (tutte trascorse con la canotta dei Raptors), e sta viaggiando ad una media di 12.8 punti e 7.2 rimbalzi a partita, in uscita dalla panchina. L’ex Zalgiris Kaunas ha perso quest’anno il posto in quintetto base nella squadra allenata da coach Nick Nurse, riuscendo comunque a dare un contributo importante dalla panchina.

Raptors, cosa comporta l’infortunio di Jonas Valanciunas

A conseguenza dell’infortunio di Valanciunas, sono nettamente aumentati i minuti a disposizione del centro ex Milwaukee Bucks Greg Monroe. Negli ultimi 13 match, Monroe ha tenuto una media di 6.1 punti e 5.2 rimbalzi, in 15 minuti a partita e due partenze nello starting five per la squadra di kawhi Leonard e compagni.

Giovanni Oriolo
oriolo78@gmail.com

Sono un ragazzo di 18 anni, vivo a Roma, ma sono nato a Biella. Infatti tifo Eurotrend Biella e Chicago Bulls

No Comments

Post A Comment