Kristaps Porzingis: “Quest’anno stiamo dimostrando nessun segno di arresa”

Kristaps Porzingis continua il suo straordinario momento di forma e spiega in una recente intervista il nuovo stile di gioco dei Knickerbockers di coach Jeff Hornacek.

Se nella Western Conference una delle grandi sorprese sono finalmente i Minnesota Timberwolves di coach Tom Thibodeau, nella Eastern Conference continua il momento magico dei New York Knicks.

Kristaps Porzingis parla della nuova squadra

La franchigia della Grande Mela dopo un inizio tutt’altro che incoraggiante, ha fatto registrare un’invidiabile record di 7 vittorie e 2 sconfitte nelle ultime due settimane; grazie anche ad uno strepitoso Kristaps Porzingis.

Il big man lettone, dopo la pausa precauzionale contro gli Orlando Magic, è rientrato in campo nella vittoria ottenuta al Madison Square Garden contro i Sacramento Kings di DeAaron Fox e soci.

Nella vittoria per 118-91 sono stati fondamentali ancora una volta i suoi 34 punti, 5 rimbalzi e 2 assist oltre ad un’incredibile intensità in fase difensiva. Nel post gara, lo stesso Porzingis ha rilasciato un’intervista a Ian Begley; parlando del grande momento di forma dei Knickerbockers.

Ecco le sue parole pubblicate da ‘Espn.com‘:

“Nonostante la partenza di Anthony e Rose, la nostra squadra non ha smesso di credere in sé stessa. Anche se tutti ci hanno dati senza alcuna speranza, noi stiamo mostrando una grande intensità. Il lavoro del nostro coach sta dando i giusti risultati, e il vento sembrerebbe essere cambiato. Quest’anno stiamo dando nessun segno di arresa, e sarà fondamentale mantenere quest’identità fino al termine della regular season”.

Luca Castellano

Amante del basket dall’età di 8 anni e amante dell’NBA a 360 gradi. Aspirante giornalista/ telecronista di pallacanestro, con lo scopo di divulgare la sua passione alla portata di tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.