AD7

Steve Kerr e Zion Williamson: “Pensavo che LeBron fosse unico nel suo genere, ma Zion…”

Il fenomeno di Duke, uno dei prospetti liceali e collegiali più interessanti degli ultimi anni, sta facendo girare parecchie teste. Kerr: "Non posso dire di più, spero che Silver non mi multi..."

Steve Kerr, coach dei Golden State Warriors paragona Zion Williamson, il freshman fenomeno di Duke a LeBron James.

Kerr scomoda il Re durante un incontro post allenamento con i reporter per la sfida di giovedì notte tra Warriors e Bucks.

Al coach tre volte campione NBA viene domandato della fin qui impressionante stagione di Giannis Antetokounmpo, e di un possibile paragone tra il greco e James.

Kerr scherza: “Non so, ma ieri sera ho visto un ragazzo di Duke che mi ha fatto una bella impressione…”, parlando ovviamente di Zion Williamson di Duke, uno dei prospetti colegiali più interessanti degli ultimi anni, che ha fatto il proprio esordio ufficiale NCAA con la maglia dei Blue Devils.

Continua Kerr:

Santo cielo…temo di non poter dire niente di più che il suo nome, altrimenti mi beccherei una multa… pensavo che LeBron fosse irreplicabile, unico nel suo genere, ma a quanto pare ne sta arrivando uno uguale… OK, prima di essere multato, meglio tornare alla domanda iniziale… Adam (Silver, Commissioner NBA, ndr) ovunque tu sia, ti prego non multarmi, non stavo parlando di nessuno…

– Steve Kerr su Zion Williamson –

Kerr scherza sulla regola che impedisce agli addetti ai lavori NBA di “indurre con parole, azioni e manifestazioni pubbliche d’interesse un giocatore sotto contratto con altra squadra a giocare per la propria” (regola chiamata tampering in inglese).

Zion Williamson è attualmente iscritto all’unversità di Duke, ed i camp per i prospetti collegiali decisi a passare al professionismo al termine della stagione attuale inizieranno nel maggio 2019.

Williamson ha esordito nella nottata di martedì contro Kentucky. Per il fenomeno classe 2000 da Salisbury, North Carolina, 28 punti e 7 rimbalzi, con 11 su 13 dal campo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.