Tristan Thompson su Irving: il giocatore dei Cavs, nel corso della sua carriera, ha giocato con molti cestisti di talento. Tra i suoi ex compagni, però, uno in particolare ha lasciato un’ottimo ricordo nel lungo canadese, ovvero Kyrie Irving.

Secondo TT, nello specifico, il play dei Celtics sarà sicuramente annoverato a fine carriera come un Hall of Famer.

TRISTAN THOMPSON SU IRVING: LE SUE DICHIARAZIONI

Cleveland Cavaliers 2011 Draft Press Conference
Thompson insieme al suo ex compagno di squadra ai tempi del draft 2011

Intervistato da Yahoo Sports, il numero 13 dei Cavaliers, il quale è fermo ai box da diverse settimane, ha espresso chiaramente tale pensiero.

Non c’è nemmeno bisogno di discuterlo. Irving ha una medaglia d’oro, un titolo NBA, un premio come MVP dell’All Star Game, svariati canestri decisivi allo scadere. Basta mettere dei filtri di ricerca, come quando si cerca una casa, e si capisce che giocatori con questo curriculum non ci sono.

Con riferimento ai tiri decisivi, sicuramente un’esempio lampante di ciò costituisce la tripla vittoriosa realizzata in Gara 7 delle Nba Finals 2016, passata alla storia come la versione moderna di “The Shot”.

Concetti molto precisi, dunque, quelli effettuati dal 27 enne di Cleveland. Nell’esternazione di tali affermazioni un ruolo rilevante lo ha esercitato certamente la lunga permanenza del duo nella franchigia dell’Ohio. Irving e Thompson, infatti, sono stati selezionati entrambi da Cleveland nel medesimo draft, quello del 2011, ed in sei anni di militanza comune, i Cavalieri hanno raggiunto 3 finali NBA consecutive, di cui una soltanto vincente, ossia quella del 2016.

In ogni caso, comunque, il Kyrie Irving biancoverde non si sta dimostrando all’altezza delle aspettative su di lui riposte. Pur mantenendo cifre statistiche complessivamente buone, il nativo di Melbourne non ha ancora dato quel contributo necessario ad etichettarlo come leader della franchigia. Ovviamente, la sua giovane età gli permette di ambire a grandi traguardi, considerato l’enorme talento che egli possiede, compresa anche la nomina nella Hall of Fame.

 

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.