Pronostici NBA 18-19: Blazers-Thunder  è la sfida di cartello per il venerdì Nba. Nella caccia continua di un avversario dei Warriors, queste due franchigie possono essere considerate delle Pretender, ma manca ancora la continuità. Oltre al match di Portland, analizzeremo la sfida di Boston tra i padroni di casa e i Dallas Mavericks di Luka Doncic.

Un protagonista assoluto nella notte: James Harden ha nuovamente scollinato quota 40, portando Houston ad una vittoria per certi versi clamorosa sul campo dei Warriors. Prima della tripla decisiva del numero 13, un clamoroso errore arbitrale con protagonista Kevin Durant aveva “portato” al canestro di Curry. Bene nella notte Denver, mentre nel ritorno a casa di Leonard a far la voce grossa è stato Demar Derozan, che porta a casa una tripla doppia e la vittoria degli Spurs sui Raptors.

Pronostici NBA 18-19: prima di Blazers-Thunder, i Celtics provano a dare continuità

Boston Celtics (22-15) vs Dallas Mavericks (18-19). La buona prova di Gordon Hayward contro Minnesota fa ben sperare i tifosi bianco verdi, che sperano di vedere l’ex giocatore di Utah al pieno della forma il prima possibile. Il rientro di Horford ha ridato immediatamente spirito difensivo, con quello che possiamo considerare il leader silenzioso della squadra. In mancanza di Kyrie Irving (out per un problema all’occhio), la palla passerà nelle mani di quei giocatori che non stanno performando al massimo (Brown e anche Tatum) e vedremo come reagiranno. Gli ospiti hanno un problema serio lontani dalle mura amiche: il record in trasferta infatti parla di 3-17, assolutamente insostenibile per una squadra che vuole lottare per i Playoff. Fa abbastanza male vedere Dirk Nowitzki in questo stato fisico, ma è difficile pensare di poterlo rivedere in azione per più di 15 minuti a contesa.

Quote

  • Money Line: Celtics (quota 1.50)
  • Handicap: Celtics -1.5 (quota 1.90)
  • Over/Under: 214.5

Suggerimento

  • Over 207.5 (1.45)

Pronostici NBA 18-19: Blazers-Thunder

Portland Trail Blazers (22-16) vs Oklahoma City Thunder (24-13). Portland sta scoprendo la versione migliore di Jusuf Nurkic: non tanto per l’ultima prestazione (assolutamente incredibile), quanto per la voglia e la forma fisica del lungo serbo. Il lungo porta infatti il miglior defensive rating della squadra (104) e una doppia doppia solida in attacco. Se uniamo questo alle due bocche da fuoco Lillard McCollum che tirano con una efficienza superiore al 50%, allora si può iniziare a pensare in grande. La domanda è sempre quella: saranno in grado di mantenere questo livello e non sciogliersi come tutte le stagioni?

I Thunder, per chi se lo ricorda, erano partiti 0-4 e se vediamo ora il record capiamo la rincorsa che stanno facendo. Il secondo posto di Conference viene dalla fantastica stagione di Paul George (26+8+4 di media), dalla granitica difesa impostata da coach Donovan (primi per defensive rating nella Nba) e da un Russell Westbrook che sembra cambiato. Sta tirando decisamente male il numero 0, ma francamente il livello difensivo mostrato e la propensione a non partire a testa bassa ce lo fanno preferire all’altra versione. Basteranno questi elementi?

Quote

  • Money Line: Parità (quota 1.90)
  • Handicap: //////
  • Over/Under: 222.5

Suggerimento

  • Under 233.5 (1.41)

Pronostici NBA 18-19: le altre in pillole

  • Chicago Bulls vs Indiana Pacers: Pacers -2.5 (1.48)
  • Cleveland Cavaliers vs Utah Jazz: over 199.5 (1.43)
  • Minnesota Timberwolves vs Orlando Magic: Timberwolves (1.50)

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.