Pronostici NBA 18-19: Celtics-Nets, la certezza e la sorpresa

Pronostici NBA 18-19: Celtics-Nets è il match di giornata nella Nba. Si sfidano la squadra che per tutti è quella da battere nella Eastern Conference e la più bella sorpresa della Eastern Conference, Brooklyn, con un Russell in netta crescita e un core giovane molto interessante. Poco prima, ad Indiana, i Warriors cercano la vittoria consecutiva numero 11 contro i Pacers privi di Oladipo per il resto della stagione.

OKC-Thunder-tre-punti

Un protagonista assoluto nella notte: Paul George vince la sfida diretta con Antetokounmpo, portando i Thunder al terzo posto ad ovest. Non basta un super Luka Doncic a Dallas per aver la meglio dei Raptors di un ottimo Kawhi Leonard. La notizia del giorno però è la richiesta di trade di Anthony Davis che oggettivamente può cambiare il destino della Lega.

Pronostici NBA 18-19: prima di Celtics-Nets, i Warriors

Indiana Pacers (32-16) vs Golden State Warriors (35-14). L’infortunio di Victor Oladipo ha rotto in parte le speranze per questa stagione dei Pacers. L’ex Thunder è l’ago della bilancia che permette di tenere un Pace basso con una difesa top della Lega. Senza di lui la squadra di sicuro non perderà mordente, ma chiaramente non potrà ambire a fare lo sgambetto a squadre più blasonate sulla carta. L’inserimento di Demarcus Cousins, invece, non poteva cominciare in maniera migliore per i Warriors. Il lungo sembra già ben inserito e anche fisicamente abbastanza pronto. Il che fa spavento se pensiamo a quando cominceranno i Playoff, con una squadra al completo e già rodata.

Quote

  • Money Line: Warriors (quota 1.25)
  • Handicap: Warriors -8.5 (quota 1.90)
  • Over/Under: 226.5

Suggerimento

  • Warriors -5.5 (1.56)

Pronostici NBA 18-19: Celtics-Nets

Boston Celtics (30-19) vs Brooklyn Nets (27-23). Boston è uscita dal super match contro i Warriors con una sconfitta ma con anche qualche certezza. Il talento a disposizione di Brad Stevens è tale da poter giocare alla pari anche con il superteam della Baia, con il picco di Kyrie Irving che si accende sempre quando vede giallo-blu. Al Horford è e rimane un giocatore sublime su entrambi i lati del campo, un ottimo collante delle due fasi e un leader silenzioso che guida i giovani. Proprio i giovani saranno l’ago della bilancia della stagione, con Tatum e Brown chiamati a crescere da qui ad Aprile. Gordon Hayward continua ad andare a strappi e non potrebbe essere altrimenti dopo il lungo stop, ma ci si inizia a chiedere se non sia il caso di esplorare qualche trade.

Gli ospiti come detto sopra sono la sorpresa in positivo della stagione. Soprattutto la crescita costante di D’Angelo Russell sta imprimendo un ritmo vincente costante che guida i compagni. Le notizie brutte vengono dall’infermeria, dove anche Spencer Dinwiddie sarà costretto a rimanere ai box per un certo periodo (ha evitato l’operazione per poterci essere ai Playoff). Con lui fuori anche Crabbe, Levert e Dudley, mentre sono in dubbio Hollis-Jefferson e Harris. Ma tutto questo non sta impedendo a coach Atkinson di proporre il suo stile di pallacanestro e crediamo che venderanno anche stanotte cara la pelle.

Quote

  • Money Line: Celtics (quota 1.15)
  • Handicap: Celtics -10.5 (quota 1.90)
  • Over/Under: 222.5

Suggerimento

  • Under 232.5 (1.41)

Pronostici NBA 18-19: le altre in pillole

  • Memphis Grizzlies vs Denver Nuggets: Nuggets (1.40)
  • Los Angeles Clippers vs Atlanta Hawks: under 240.5 (1.44)