Pronostici NBA 18-19: Celtics-Raptors, la vetta della Eastern Conference

Boston Celtics

Pronostici NBA 18-19: Celtics-Raptors, la vetta della Eastern Conference

Pronostici NBA 18-19: Celtics-Raptors apre il weekend Nba e ci si gioca i primi posti nella Conference orientale. I verdi cercano una vittoria di prestigio mentre i canadesi sembrano in lieve flessione. A New Orleans arrivano invece i New York Knicks, in caduta libera.

James Harden trascina nuovamente Houston, che infligge una severa lezione ai Golden State Warriors. I campioni Nba, privi di Stephen Curry, pagano un momento pessimo a livello fisico e mentale (parole di coach Kerr). Nel derby italiano, successo per i Los Angeles Clippers di Gallinari, che domano gli Spurs nel finale.

Pronostici NBA 18-19: Celtics-Raptors

Boston Celtics (8-6) vs Toronto Raptors (12-3). Stanno crescendo i verdi di coach Brad Stevens. Nessun dubbio sulla qualità del roster, che probabilmente ha bisogno di tempo per assimilare le varie personalità. In attacco per ora la croce la sta portando Kyrie Irving, che rimane incredibile palla in mano e che sta provando a crescere anche come passatore (5.5 assist di media). La difesa invece è il vero marchio di fabbrica per i Celtics: miglior defensive rating dell’intera lega, nonostante la sofferenza a rimbalzo. Se Brown e, soprattutto, Jayson Tatum torneranno a brillare, allora si che si farà sul serio. Momento di flessione per i canadesi, dopo una partenza bruciante. L’attacco continua ad essere scintillante (terzo OFF Rtg in Nba), con tutti i giocatori capaci di colpire. In lieve flessione anche Kawhi Leonard, che rimane comunque un serio candidato all’Mvp e che sa trasformare la squadra in cui gioca. Una delle note positive migliori è senza dubbio la ritrovata vena di Serge Ibaka, un pò sparito dai radar nelle ultime stagioni. Gara davvero interessante.

Quote

  • Money Line: Celtics (quota 1.80)
  • Handicap: Celtics – 1.5 (quota 1.90 )
  • Over/Under: 213.5

Suggerimento

  • Celtics +5.5 (1.41)

Pronostici NBA 18-19: dopo Celtics-Raptors, i Pelicans

New Orleans Pelicans (7-7) vs New York Knicks (4-11). E’ ancora difficile capire cosa potranno fare i Pelicans da qui alla fine della stagione. La squadra di Anthony Davis sembra capace di competere contro chiunque, sia in positivo che in negativo. L’attacco è sicuramente il piatto forte della casa, dove il talento del “Monociglio” trascina gli altri. In attesa del ritorno in campo di Payton, buona impressione la sta facendo E’Twaun Moore, vicino al 50% dall’arco. Per la squadra della grande Mela, il processo di crescita è ancora agli albori. 25esimi della lega sia in attacco che in difesa, i Knicks sembrano attendere una svolta, che potrebbe arrivare dal draft. Le prime posizioni (quindi le ultime in classifica), sono molto appetitose quest’anno e aggiungere qualche giovane promettente ad un roster con Porzingis, potrebbe essere l’inizio della risalita. Per ora il migliore in campo è quasi sempre Tim Hardaway Jr, che sta producendo quasi 23 punti di media ad uscita.

Quote

  • Money Line: Pelicans (quota 1.19)
  • Handicap: Pelicans – 9.5 (quota 1.90 )
  • Over/Under: 227.5

Suggerimento

  • Under 235.5 (1.44)

Pronostici NBA 18-19: le altre in pillole

  • Indiana Pacers vs Miami Heat: Pacers (1.50)
  • Washington Wizards vs Brooklyn Nets: Wizards -2.5 (1.46)
  • Minnesota Timberwolves vs Portland Trail Blazers: over 212.5 (1.40)

Andrea Vulcano
andrea.vulcano.bo@gmail.com

La passione per la Nba è nata col mito di Allen Iverson e da li sono e sarò un Sixers per sempre. Mi piace fare i pronostici per puro divertimento.

No Comments

Post A Comment