Lonzo Ball, Los Angeles Lakers vs Dallas Mavericks at American Airlines Center

Pronostici NBA 18-19: Jazz-Lakers è la sfida di cartello che apre il weekend. Utah ha un occasione per accorciare la classifica proprio contro i diretti rivali, per di più senza Lebron James, che ne avrà ancora per una settimana almeno. Poco prima del match alla Vivint Smart Home Arena, altra sfida tra squadre in rimonta, Timberwolves-Mavericks.

Spurs-Mavs DeRozan

Incredibile partita nella notte tra Spurs e Thunder, conclusasi con la vittoria dei texani dopo 2 supplementari: trascinatore assoluto Lamarcus Aldridge, autore del suo massimo in carriera (56 punti). Altra tripla doppia per Nikola Jokic e altra vittoria per Denver che alimenta la sua grande stagione mentre i Celtics cadono a Miami dopo una prestazione ben al di sotto della sufficienza.

Pronostici NBA 18-19: prima di Jazz-Lakers, a Minnesota arriva Doncic

OKC-Dallas Mavericks

Minnesota Timberwolves (20-21) vs Dallas Mavericks (19-22). 3 vittorie consecutive per il nuovo corso dei Timberwolves. Il post Thibodeau è cominciato nel migliore dei modi, anche se la strada è ancora lunga. Sono 2 le partite da recuperare per arrivare in zona Playoff e mancarli vorrebbe dire un’altra stagione buttata. Vedremo se nel nuovo corso ci sarà un miglioramento netto della fase difensiva (18esimo defensive rating) e un ottimizzazione delle forze in attacco. La nota positiva, fin qui, Derrick Rose, non a livelli del 2011 ma comunque un ottimo giocatore. Per Dallas procede la stagione tra alti e bassi, con qualche possibilità di post-season. Normale quando a guidare la truppa c’è un rookie, seppur fenomenale come Luka Doncic. Prima o poi in casa Mavs si dovrà affrontare la questione Dennis Smith Jr. considerando il fatto che la coesistenza tra lui e lo sloveno non sembra ottimale nell’economia del team.

Quote

  • Money Line: Timberwolves (quota 1.52)
  • Handicap: Timberwolves -4.5 (quota 1.90)
  • Over/Under: 221.5

Suggerimento

  • Over 213.5 (1.48)

Pronostici NBA 18-19: Jazz-Lakers

Utah Jazz (21-21) vs Los Angeles Lakers (23-19). Ennesima “ecatombe” infortuni in casa Jazz: fuori Rubio, Exum, Allen e Sefolosha. Stiamo però ammirando la crescita di Donovan Mitchell, decisamente in ombra in questo inizio di stagione. Da lui passano e passeranno le fortune della franchigia, date anche le evidenti difficoltà offensive (21esimi in offensive rating). Occasionissima quindi per accorciare la classifica, contando che i Lakers distano solo 2 partite e per dare un segnale a tutta la Conference. La chiave sarà stringere la difesa e impedire ai ragazzi di Walton di correre in contropiede.

Anche Walton ha le sue gatte da pelare, con Lebron James costretto ancora ai box. A parte l’exploit di Kyle Kuzma contro Detroit, da segnalare la pallacanestro mostrata da Lonzo Ball, chiaramente più a suo agio quando può gestire il pallone. Non sarà magari un realizzatore fenomenale, ma la visione di gioco e la difesa grintosa sono 2 aspetti da non sottovalutare per giudicare il figlio di Lavar. Il periodo senza il Prescelto è continuo di alti e bassi e in California confidano sempre più nell’esplosione di Brandon Ingram, discontinuo come pochi nella lega.

Quote

  • Money Line: Jazz (quota 1.28)
  • Handicap: Jazz -8.5 (quota 1.90)
  • Over/Under: 216.5

Suggerimento

  • Under 224.5 (1.47)

Pronostici NBA 18-19: le altre in pillole

  • Washington Wizards vs Milwaukee Bucks: Bucks (1.42)
  • New York Knicks vs Indiana Pacers: Pacers -3.5 (1.54)
  • Houston Rockets vs Cleveland Cavaliers: over 208.5 (1.41)

No comment yet, add your voice below!


Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.