Pronostici NBA 18-19: Raptors-Bucks, sfida vertice dell’Est

Giannis Antetokounmpo

Pronostici NBA 18-19: Raptors-Bucks, probabilmente il meglio che la Eastern Conference (Boston permettendo). La prima e la seconda della classe in una sfida anche tra candidati Mvp Leonard e Antetokounmpo, che stanno guidando le rispettive franchigie. Altro incontro di rilievo nella notte è la sfida tra Warriors e 76ers nella Baia.

Un protagonista assoluto nella notte: Damian Lillard guida i Trail Blazers ad una convincente vittoria sui Jazz. Nuova tripla doppia per Nikola Jokic e vittoria dei Nuggets sul campo dei Pelicans, mentre è servito un super canestro sulla sirena di Karl-Anthony Towns ai Timberwolves per aver la meglio dei Grizzlies. Continua infine la crisi di Indiana, che perde la terza partita consecutiva contro Washington (Beal 25+6+6).

Pronostici NBA 18-19: Raptors-Bucks

Toronto Raptors (37-15) vs Milwaukee Bucks (36-13). Ghiotta occasione per i Canadesi che affrontano i diretti concorrenti in casa. Solo un assente per i Raptors ovvero Valanciunas che comunque sembra sulla via del rientro in campo. Kawhi Leonard sta procedendo spedito con una stagione da vero leader su entrambi i lati del parquet. 28 punti e quasi 8 rimbalzi di media per l’ex Spurs, che ha anche il miglior defensive rating del quintetto base. Ancora ottima la stagione di Paskal Siakam, quindi ci si chiede: cosa manca?. Probabilmente lo scopriremo solo ai Playoff, in cui verificheremo se c’è stato uno step anche come mentalità vincente.

Gli ospiti stanno legittimando sempre più il primo posto con un attacco super (secondi per punti realizzati a contesa) e il miglior defensive rating dell’intera Nba. Il punto di riferimento è chiaramente Giannis Antetokounmpo, ma non si deve sottovalutare l’apporto di tutti i giocatori. Chi come Brook Lopez ha saputo ritagliarsi un ruolo fondamentale, cambiando drasticamente il modo di giocare, chi come Bledsoe ha imparato a coesistere con il fenomeno greco. La stagione fin qui è da incorniciare per coach Budenholzer e siamo pronti a scommettere che saranno una gatta da pelare per tutti anche in post season.

Quote

  • Money Line: Raptors (quota 1.71)
  • Handicap: Raptors -2.5 (quota 1.90)
  • Over/Under: 228.5

Suggerimento

  • Over 219.5 (1.41)

Pronostici NBA 18-19: dopo Raptors-Bucks, i Warriors

Golden State Warriors (36-14) vs Philadelphia 76ers (33-18). Sono 11 le vittorie consecutive dei Warriors, che stanno cercando di integrare al meglio Demarcus Cousins all’interno del sistema. Il lungo sta mostrando le sue capacità e tutto sommato una buona presenza fisica nel pitturato, pur riconoscendo le attenuanti dell’infortunio subito. Al completo la corazzata di Steve Kerr fa ancora più paura, con un arsenale infinito a disposizione e un talento spaventoso. 76ers che approfittano del momento no dei Pacers per prendersi il terzo posto nella Conference. Le voci parlano di una dirigenza in cerca di pedine per migliorare la panchina: mancano un tiratore ed un lungo che possa far rifiatare Joel Embiid. Vedremo quello che riuscirà a fare il Gm Brand, contando poi che in estate ci sarà la situazione Jimmy Butler da definire.

Quote

  • Money Line: Warriors (quota 1.22)
  • Handicap: Warriors -9.5 (quota 1.90)
  • Over/Under: 240.5

Suggerimento

  • Warriors -5.5 (1.50)

Pronostici NBA 18-19: le altre in pillole

  • Detroit Pistons vs Dallas Mavericks: under 216.5 (1.44)
  • San Antonio Spurs vs Brooklyn Nets: over 218.5 (1.45)