AD7

Pronostici NBA Playoffs: 76ers e Warriors per il 2-0

Prime gare 2 in arrivo nella notte, con i padroni di casa che cercano l'allungo

Pronostici NBA Playoffs: continuano i Playoff con le prime gare 2 del primo turno. Phildelphia dopo la grandinata di triple in gara 1 cerca di allungare sugli Heat mentre i Warriors hanno mostrato fin da subito i muscoli contro degli Spurs che son sembrati inermi.

Nella notte, sorpresa alla Quicken Loans Arena di Cleveland dove Indiana ha letteralmente dominato in lungo e in largo sui Cavs. Sfida al cardiopalma a Boston dove i padroni di casa hanno avuto la meglio sui Bucks dopo un supplementare. Fanno valere il fattore campo sia Thunder che Rockets, pur faticando nelle rispettive sfide.

Pronostici NBA Playoffs: 76ers vs Heat

Philadelphia 76ers (1) vs Miami Heat (0). 130 punti con un secondo tempo da favola per Phila nel primo atto della serie. Pioggia di triple e una pallacanestro davvero convincente per coach Brown, che ha sfruttato a dovere Redick e Belinelli in uscita dai blocchi. Menzione particolare per l’italiano, autore di 25 punti e un plus/minus sempre da 25 che dice tutto. Ancora senza Embiid in questa gara 2, i Sixers dovranno mantenere la concentrazione alta e non dare tutto per scontato. Per Miami un brusco impatto, soprattutto da parte di chi dovrebbe trascinare il team. Dragic e maggiormente Whiteside sono stati fuori fase. Il lungo è stato messo in panchina da Spoelstra quando i Sixers hanno proposto un quintetto basso. Hassan senza il centro avversario dovrebbe essere uno dei punti cardine, vedremo se coach Spo lo sfrutterà maggiormente. Anche in difesa c’è da fare molto meglio, per evitare facili passaggi a Simmons. Quote: favoritissimi i padroni di casa con totale di 215.5. Pronostico: over 209.5 (1.50)

Pronostici NBA Playoffs: Warriors vs Spurs

Golden State Warriors (1) vs San Antonio Spurs (0). Il match inaugurale dei Playoff ha visto un dominio a 360° gradi dei campioni in carica. Il livello difensivo è cambiato radicalmente rispetto alla stagione regolare e i risultati sono stati evidenti. Thompson è stato un cecchino pressoché perfetto, così come Durant. Sotto le plance McGee ha demolito gli avversari e in sostanza non c’è stata partita. Se la serie è questa, Curry può riprendersi senza troppa fretta. I texani sono stati definiti dall’allenatore dei cervi sperduti ed effettivamente la metafora è calzante. Fatica in attacco e poca presenza dietro non hanno lasciato scampo. Preso atto che Leonard non tornerà in questa stagione (e forse cambierà casacca in estate), bisogna trovare un modo per quantomeno competere. Aldridge lasciato troppo solo in attacco è stato comunque contenuto da McGee che con la sua agilità gli ha impedito i movimenti spalle a canestro. Solo Ginobili è sembrato a livello degli avversari (!). Quote: pronostici verso una conferma dei Warriors con totale punti di 205.5. Pronostico: Spurs under 99.5 (1.70)

LEGGI ANCHE: 

I NUMERI REALI DEL KING

PRONOSTICI NBA, I CONSIGLI

DUNKEST, IL FANTABASKET ENTRA NEL VIVO

COME SEGUIRE IL BASKET 

ANDREA BARGNANI, CHE FINE HA FATTO IL MAGO?

ALLEN IVERSON, UN UOMO IN MISSIONE

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.