Pronostico NBA (PO edition): Se per ogni sbaglio avessi mille lire

by

Ecco il consueto pronostico Nba sul match della notte. Si torna in campo nella baia di San Francisco per il secondo atto della finale ad ovest.

  1. Golden State Warriors (1) vs San Antonio Spurs (0). In gara 1 è successo davvero di tutto. I primi 30 minuti sono stati un assolo della squadra texana. Il risultato non era proprio in discussione fino a quel momento. Dopo l’infortunio di Leonard, un tornado ha colpito gli speroni. Che comunque hanno retto il colpo ma alla fine hanno dovuto alzare bandiera bianca. Come sarebbe andata con il 2 in campo difficile dirlo, sta di fatto che ha svoltato il match quell’episodio. Per i Warriors un sospiro di sollievo, ma anche un campanello d’allarme grande quanto una casa. La squadra è parsa senza grinta per larghi tratti della partita. Il dominio a rimbalzo degli Spurs è stato imbarazzante, anche e soprattutto degli esterni. Poi ovvio, arriva il momento in cui Curry e Durant spiegano basket e si torna in paradiso. Ma questo basterà da qui alla fine? Basterà Green per tappare i buchi difensivi evidenti? Necessario anche ritrovare Klay Thompson,completamente fuori dal match in gara 1. San Antonio ha lasciato li un occasionissima per ribaltare subito la serie. il + 25 a metà terzo quarto è un rimpianto enorme. Tanto quanto l’infortunio del suo leader, Leonard, out anche per questa gara 2. Starà ora a Popovich cercare ulteriori alternative, dopo che la squadra era stata sistemata per l’infortunio di Parker. Sembrano spacciati, ma saremmo degli stupidi a dare per morti i nero-argento. Se Kawhi tornerà in buona salute nelle gare in Texas, la serie si preannuncia divertente. Occhio anche al fattore Kerr, di cui oggettivamente sembrano soffrire la mancanza i giocatori di Golden State. Le quote sono un plebiscito per i Warriors con line punti di 208.5. PRONOSTICO NBA: Under 208.5. Le difficoltà evidenti in attacco senza Leonard degli Spurs, porteranno ad un punteggio basso dei texani. Che abbasseranno ancora di più il ritmo per limitare il numero di possessi dei padroni di casa.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Go to Top
Statistiche