Home Lega Basket A Diventeranno Famosi: Edoardo Buffo

Diventeranno Famosi: Edoardo Buffo

di Federico Paschetta

Durante questa Novipiù Europe Cup abbiamo potuto ammirare tantissimo talento e modi di giocare a basket provenienti da ogni dove: Lituania, Spagna, Croazia, Turchia, Germania, Serbia e, ovviamente Italia. Tra i tanti giocatori che per tre giorni hanno colpito il pubblico del PalaEinaudi ce n’è uno che sicuramente ha impressionato particolarmente gli addetti ai lavori e i tifosi accorsi a Moncalieri: Edoardo Buffo.

Buffo si appresta a tirare un tiro libero

Buffo si appresta a tirare un tiro libero

Nato l’8 aprile 2001, Edoardo Buffo è un giocatore della Libertas Cernusco, squadra dilettantistica vicino a Milano. Guardia di 195 cm, può occupare ogni ruolo, dal playmaker fino al pivot, grazie all’elevata statura e al gioco in post, utilizzato di rado ma che in alcune occasioni può essere decisivo.

Buffo è stato ceduto in prestito al PMS Moncalieri per la durata del torneo e come molti altri talenti ha giocato la manifestazione sotto età, giocando cioè contro avversari di un anno più grandi. Nonostante ciò, il numero 12 si è fatto valere e ha espresso un gioco invidiabile da molti.

Tra i punti forti ci sono il gioco uno contro uno in isolamento, a cui spesso si affida, e il tiro da sotto. Inoltre Edoardo gioca il pallone con una tale sicurezza che spesso lo porta a fare giocate incredibili, come l’assist dietro la schiena fatto al PalaEinaudi, ma che a volte gli fa perdere il pallone. Un aspetto da migliorare è invece il tiro da tre punti al quale si affida poco. Buffo si può trasformare da gran realizzatore ad assistman in pochissimo tempo, per la sua versatilità e completezza.

Qui invece durante la finale del Trofeo delle Regioni con la Lombardia

Qui invece durante la finale del Trofeo delle Regioni con la Lombardia

Edoardo Buffo ha partecipato a numerosi tornei con la rappresentativa regionale lombarda, tra tutti il Trofeo Bulgheroni e il Trofeo delle Regioni, chiuso con 8,3 punti di media, disputati e vinti rispettivamente nel giugno 2014 e nell’aprile del 2015. Il ragazzo è stato anche selezionato a due raduni facenti parte del Progetto Azzurri e uno della nazionale italiana Under 15. Per un soffio ha mancato la partecipazione alle Finali Nazionali U14 2015 con la sua Libertas Cernusco e ha conquistato il torneo nazionale 3c3 Join the Game U13 nel 2014 e U14 nel 2015.

In conclusione si può dire che Edoardo Buffo sia un giocatore molto talentuoso, promettente e completo, sotto quasi tutti gli aspetti del gioco, e tra i migliori in Italia per la sua età. Avendo solo 14 anni ci si aspetta ancora una crescita da lui, ma si spera che, in futuro, possa essere una parte fondamentale delle nazionali giovanili italiane.

You may also like

Lascia un commento