Home Lega Basket ABasket mercato A Aquila Trento, ufficiale la firma di Derek Cooke Jr.

Aquila Trento, ufficiale la firma di Derek Cooke Jr.

di Michele Nespoli

Altro rinforzo per l’Aquila Trento, è ufficiale l’arrivo di Derek Cooke Jr. sotto canestro. Dopo l’acquisto di Myles Stephens arriva anche quella di Cooke, il centro con già esperienza in LBA firma un contratto annuale con la società trentina. Classe 1991, Derek è nato a Washington DC e ha frequentato l’università del Wyoming, nel suo terzo anno coi Cowboys ha viaggiato 8,1 punti e 5,8 rimbalzi di media aiutando la squadra a raggiungere le finali NCAA per la prima volta dal 2002. Come scritto ha già giocato in Italia, precisamente nella stagione 2019/2020 con la Pallacanestro Trieste e nella stagione 2022/2023 con Treviso, anche se dopo 17 partite si trasferì in Germania con i Fraport Skyliners. Cooke è un “5” che spicca per la presenza a rimbalzo e per la sua fisicità, non è un centro moderno o particolarmente dotato tecnicamente, ma sicuramente porterà a Trento tanta energia e sostanza.

Nelle 17 partite disputate con la Pallacanestro Treviso Cooke ha messo a referto 7,5 punti, 7 rimbalzi e 1 assist di media, mentre nelle 13 con i Fraport Skyliners ha fatto registrare 9,3 punti, 8,7 assist e 1 assist a partita. Lui e Paul Biligha andranno dunque a costituire il reparto centri dell’Aquila Trento 23/24.

Derek Cooke JR a Trento: le parole di Coach Galbiati

Nel comunicato della firma annuale di Derek Cooke Jr. l’Aquila Trento ha riportato anche le dichiarazioni di Coach Paolo Galbiati, allenatore della squadra: «Cercavamo energia, fisicità, serietà, presenza a rimbalzo e grande voglia di accettare sfide: qualità che abbiamo trovato in Cooke. È un giocatore dalla personalità e carica contagiosa. Non vediamo l’ora di vederlo a Trento insieme a tutti gli altri per cominciare il nostro percorso».

You may also like

Lascia un commento