fbpx
Home Lega Basket A Lega Basket Serie A: si riprende? Tre le opzioni possibili

Lega Basket Serie A: si riprende? Tre le opzioni possibili

di Kevin Martorano

La Lega Basket Serie A è alla ricerca di opzioni possibili per l’eventualità di una ripresa della stagione 2019-20 e nell’ultima riunione sono emerse tre possibili opzioni, che andremo ad elencare più avanti nell’articolo. C’è prima da precisare però che sono tutte possibili soluzioni ma che vanno ancora studiate alla perfezione e che non è assolutamente sicura un’eventuale ripartenza della stagione, in quanto dipende ovviamente dagli sviluppi della pandemia in atto sul nostro paese e non solo.

Lega Basket Serie A: le ipotesi plausibili per la ripresa della stagione

Andiamo a vedere insieme quali sono le opzioni che sono state formulate per la ripresa della stagione.

  • Si riparte il 16 maggio: con la ripartenza della stagione il 16 maggio, andremmo ad avere un tabellone playoffs formato da ben 16 squadre, con l’ultima in classifica (Carpegna Prosciutto Pesaro) tagliata fuori. Da precisare che la classifica secondo la quale si andrebbero a fare gli accoppiamenti per i playoffs si fermerebbe alla fine del girone d’andata. Si avrebbe il primo turno il 31 maggio al meglio delle 3 partite e formula Final Eight dal 19 al 22 giugno.

 

  • Si riparte il 18 aprile: con la ripartenza della stagione in data 18 aprile si avrebbero due possibili sviluppi: con l’assenza delle coppe europee si concluderebbe regolarmente la regular season con turni di campionato giocati ogni tre giorni fino al 2 giugno. I playoffs partirebbero dal 4 giugno con serie al meglio delle 3 partite, fatta eccezione per la finale, in cui si avrebbe una serie al meglio delle 5 gare. Con un’eventuale ripresa delle coppe europee, tutto dipenderebbe dalle squadre coinvolte in esse. Le possibilità al momento in questo caso sarebbero o playoffs al meglio delle 3 partite o Final Eight.

 

  • Si riparte a fine aprile: con il ricominciare della stagione a fine aprile si completerebbe la regular season e successivamente si avrebbero playoffs in formato Final Eight.

Da precisare che non sono ancora state date indicazioni in merito alla questione retrocessioni.

Se vi siete persi la nostra intervista in esclusiva a coach Walter De Raffaele e Michael Bramos la ritrovate qui.

 

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi