fbpx
Home Lega Basket A Will Cherry è il nuovo rinforzo di Reggio Emilia

Will Cherry è il nuovo rinforzo di Reggio Emilia

di Francesco Vacondio

La Grissin Bon ha raggiunto un accordo in queste ore il play americano Will Cherry.

Nato a Oakland, California, l’8 Febbraio 1991, Cherry è un play di 185cm per 80kg di peso. Cresciuto cestisticamente alla McClymonds High School di Oakland, ha trascorso la sua carriera universitaria con la maglia di Montana University, college della Big Sky Conference.

Con la canotta dei Grizzlies gioca 4 anni in continuo miglioramento, dove produce medie,in 30.7 minuti per gara, di 12.8 punti, 3.6 rimbalzi, 3.4 assist e 2.3 rubate, il tutto con il 43% dal campo. Le sue ottime prestazioni gli valgono tre nomination nel primo quintetto della conference, oltre alla vittoria per due anni di seguito (2011–12 e 2012–13) del “Big Sky Defensive Player of The Year”.

Non scelto al Draft NBA 2013, inizia la sua carriera da pro con i Canton Charge della allora D-League, dopo essersi messo in luce in Summer League con la canotta dei New Orleans Pelicans; con la franchigia affiliata ai Cleveland Cavaliers ottiene due chiamate al piano di sopra: una da Toronto e una proprio dai Cavs.

Dopo l’esperienza NBA arriva il momento dello sbarco in Europa con la maglia dello Zalgiris Kaunas, dove contribuisce al successo nel campionato lituano, e si guadagna un’altra chance in Summer League, stavolta con i San Antonio Spurs.

Terminata la parentesi estiva in nero-argento, Will firma in Germania con l’Alba Berlino, dove debutta in Eurocup e si aggiudica la coppa di Germania; l’anno successivo si sposta in Turchia con il Gaziantep, e quello ancora dopo in Croazia con la storica canotta del Cedevita Zagabria, dove ha un’eccellente impatto: alza infatti il trofeo della Supercoppa di ABA Liga, quello della Coppa di Croazia (da MVP) e pure quello del campionato.

All’inizio della stagione 2018-19 il play di Oakland fa ritorno a casa, firmando per i Golden State Warriors, che però lo rilasciano dopo poco, cedendolo alla loro affiliata in G-League, i Santa Cruz Warriors, dove in 46 partite produce 9.1 punti, 4.2 assist e 1.6 rubate di media.

Il 13 Aprile 2019 arriva il ritorno in Europa con la maglia dell’ Olympiacos, che lo firma fino a fine stagione, e che lo conferma anche per questa, salvo poi rescindere consensualmente il contratto il 15 Gennaio.

 

 

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi