fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsMiami Heat Wade distrugge i Sixers, poi su Kevin Hart: “Grazie per avermi motivato”

Wade distrugge i Sixers, poi su Kevin Hart: “Grazie per avermi motivato”

di Marshall Ross don Frediano

Dwayne Wade contro i Sixers, vintage, dominante, incredibile. Il giocatore di Miami sembrava per larghi tratti un papà a spasso con i bambini. Il prodotto di Marquette è salito in cattedra ad insegnare ai Sixers come si gestiscono le partite. Freddezza, precisione, perfezione, controllo, determinante, clutch ed in una parola dominante. I Sixers guidati dall’entusiasmo ci hanno provato, provato e riprovato. Sotto in doppia cifra dal 2 quarto in poi fino ad avvicinarsi al -2 nel 4 quarto. Il pubblico in visibilio. Tutti in piedi a meno di 5 minuti dalla fine della gara, incitando la squadra per la rimonta definitiva. Ma ovviamente non avevano fatto i conti con l’ex Bulls, con il nativo di Chicago. Wade rientra in campo e dopo lo scippo di un suo compagno ai danni di Saric, si catapulta in transizione per il +4; poi, l’assist del +6, per poi segnare un long two che di fatto ammazzerà la partita.

Se c’è un fattore determinante in questa serie a favore di Miami, quel fattore è proprio il nativo di Chicago. I Sixers sono attrezzati per passare il turno ma l’inesperienza potrebbe essere un fattore determinante nella serie. Serviva una scossa alla squadra del Florida, dopo la cocente sconfitta in gara 1. Wade l’ha data, portando la serie in totale parità. Quando l’esperienza è padrona di questi momenti della stagione. Immenso

E nel post partita Wade ha parlato così del trash talking con Kevin Hart ed Allen Iverson. I due sono grandi amici: “Grazie per avermi motivato, ringraziate Kevin Hart per la mia performance oggi” dice Wade ai microfoni di ESPN. Benvenuti ai playoffs

di Marshall Ross don Frediano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi