fbpx

Come riporta Jeff Goodman di Espn.com, Anthony Bennett si è liberato del suo contratto, che lo legava ai Minnesota Timberwolves, e firmerà per i Toronto Raptors.

Le franchigie sono state avvertite dello svincolo di Bennett alle 5 p.m. (ora della costa est americana). Le uniche squadre ad avere spazio salariale per firmare il giocatore erano i 76ers e i Trail Blazers, mentre i Cavs avevano una trade exception che permetteva loro di assorbire il contratto del canadese.

Bennett, però, liberandosi da Minnesota con un buyout di 3,65$ milioni, ha permesso alla squadra della sua città natale, i Raptors, di metterlo sotto contratto.

Per NBA Passion,

Giuseppe Fagnani (@dartfagnans)

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi