Categorie Evidenza

Heat, tre possibili colpi di mercato più uno per puntare al titolo NBA

Miami Heat, i colpi di mercato: Chris Paul

CP3 era già stato accostato ai Miami Heat in estate, quando i Rockets (nonostante le smentite di Daryl Morey) avevano iniziato a sondare il mercato per il giocatore in rotta con Mike D’Antoni e James Harden. Il “blitz Paul George dei Clippers, e la richiesta di Russell Westbrook di trade verso Houston avevano poi aperto per Paul la via del midwest, agli Oklahoma City Thunder.

Ai Thunder, Paul sta giocando una stagione solida, e finora senza problemi fisici, in una situazione probabilmente temporanea in cui l’ex Clippers e Hornets pare in amministrazione controllata.

Chris Paul verso Miami?

Il contratto di Chris Paul è faraonico, e lunghissimo. Nel 2021\22, quando avrà 36 anni, CP3 guadagnerà 44.2 milioni di dollari.

Perché allora puntare su quello che, al pari di quello dello sfortunato John Wall, è considerato il contratto più “cattivo”, traducendo direttamente dall’inglese, della NBA attuale?

Gli Heat non sarebbero costretti a svenarsi per Paul, offrendo ai Thunder Justise Winslow, il contratto di James Johnson e quello di Dion Waiters (forte “candidato” ad un buyout\taglio e successiva stretch provision). KZ Okpala prenderebbe la via del midwest, difficile che Sam Presti possa chiedere, con speranza d’essere esaudito, uno tra Tyler Herro e Kendrick Nunn.

Una trade che, vista dalla Florida, avrebbe senso: Jimmy Butler si è già confermato grande giocatore da post-season, Chris Paul non ha mai giocato una finale NBA, ma l’esperienza, il carisma e la classe dell’ex Rockets non sono in discussione. Gli Heat potrebbero gestire al meglio i minuti di Paul con Dragic (qualora non rientrasse nella trade) e Nunn, Bam Adebayo potrebbe diventare l’ennesimo lungo (Tyson Chandler, DeAndre Jordan, Clint Capela) a beneficiare delle alzate di CP3. E Adebayo è uno che salta. Parecchio.

Un ex Re della gara delle schiacciate per Spoelstra…

Pagina: 1 2 3 4 5

Michele Gibin

Capo Redattore della redazione News di NBAPassion.com, tifa per il bel giuoco

Condividi
Pubblicato da
Michele Gibin

Post recenti

Sixers: Joel Embiid domina contro i Nets, è pronto per la volata playoffs

Ad un tempo di distanza dal "disastro", ovvero dal perdere in casa contro i rimaneggiati…

2 giorni fa

Rockets, prima vittoria a San Francisco. Westbrook espulso: “Non ci sto”

Al ritorno dall'All-Star Break, gli Houston Rockets centrano la seconda vittoria consecutiva, passando per 135-105…

2 giorni fa

Hawks-Heat, 50 punti e rivincita su Jimmy Butler per Trae Young

Sono passati più di due mesi da quella gara di inizio dicembre tra Atlanta Hawks…

2 giorni fa

Saranno “Glory Days” per i Celtics? Smart ci crede: “Siamo da titolo”

Non manca oramai più molto alla fine della regular season e i Boston Celtics ci…

2 giorni fa

Infortunio Lillard, salterà almeno le prossime 3-4 partite dei Blazers

Come previsto all'indomani dell'infortunio, Damian Lillard dei Portland Trail Blazers potrebbe saltare le prossime 3…

2 giorni fa

No-profit fa causa a Uninterrupted di LeBron James per lo slogan “More than an athlete”

Game Plan, Inc, un'organizzazione giovanile no-profit di base in Maryland, fa causa alla compagnia di…

2 giorni fa

Questo sito utilizza i cookies

Leggi