fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA News Lonzo Ball: “La percentuale al tiro è un problema che nasce dalla mia testa”

Lonzo Ball: “La percentuale al tiro è un problema che nasce dalla mia testa”

di Domenico Taverriti

Lonzo Ball sta cercando, giorno per giorno, di conquistare il popolo dei Los Angeles Lakers. Purtroppo per lui però, le sue ultime prestazioni non hanno fatto che abbassare l’indice di gradimento. Il motivo principale è legato alla fase realizzativa del ragazzo, ancora troppo incostante ed impreciso al tiro.

Nell’ultima partita con i Boston Celtics inoltre, il problema è stato ancora più sottolineato vista la sconfitta per 96-107. Il numero 2 dei Los Angeles Lakers infatti, ha tirato con il 27% dal campo segnando 4 tiri su 15 tentativi.

Il problema al tiro sta diventando sempre più ingestibile per Lonzo Ball, che ha deciso di dare una spiegazione ben precisa di cosa gli stia accadendo.

Il problema è mentale per Lonzo Ball

Dopo la partita contro i Boston Celtics, Lonzo Ball spiega: “La percentuale al tiro è un problema che nasce dalla mia testa ad essere onesti. So che ho le qualità per far meglio”.

In questo inizio di stagione, il numero 2 Losangelino sta tirando con il 34% dal campo e con il 25% da dietro la linea dei 3 punti. Numeri poco rassicuranti vista anche la situazione di una franchigia come i Los Angeles Lakers, in cerca di nuovi miti a cui affidare il propri destino.

Considerando inoltre, che Lonzo Ball sia stato scelto come seconda scelta al Draft, questo non fa che appesantire le critiche e i giudizi. Il ragazzo però, ha dimostrato di avere carattere e se vorrà risolvere questo problema dovrà lavorare sodo su se stesso come giocatore e come umano. La squadra lo supporta e gli sta affianco costantemente, motivo in più per il quale Lonzo Ball dovrà sbrigarsi e rimettersi in moto per tonare il giocatore, che tutti abbiamo conosciuto a UCLA.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi