Anthony Davis-Lakers: la fumata bianca è lontana, ecco l'ultima offerta dei Lakers | Nba Passion
130916
post-template-default,single,single-post,postid-130916,single-format-standard,bridge-core-1.0.4,cookies-not-set,qode-news-2.0.1,ajax_updown,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-18.0.9,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive

Anthony Davis-Lakers: la fumata bianca è lontana, ecco l’ultima offerta dei Lakers

Anthony Davis, New Orleans Pelicans

Anthony Davis-Lakers: la fumata bianca è lontana, ecco l’ultima offerta dei Lakers

La trade Anthony Davis-Lakers si fa sempre più complicata: secondo Brad Turner del LA Times i gialloviola si sarebbero rifiutati di accontentare le altissime richieste dei New Orleans Pelicans.

 

Adrian Wojnarowski di ESPN rimane scettico sull’esito della trade, ma non alza un muro insormontabile: il giornalista riporta che Magic Johnson e Rob Pelinka non si sono ritirati definitivamente dalla corsa, ma che starebbero aspettando una controfferta meno corposa da parte dei Pelicans.

 

 

Una trattativa difficile insomma, le ultime notizie non sembrano essere positive per i tifosi gialloviola, ma come puntualizzato da Woj quella dei Lakers potrebbe anche essere una tattica per far abbassare il prezzo alla franchigia del New Orleans, sapendo anche della volontà del giocatore di vestire la maglia gialloviola.

 

L’ultima offerta presentata dai Los Angeles Lakers prevedeva Lonzo Ball, Kyle Kuzma, Brandon Ingram, Josh Hart, Ivica Zubac, Kentavious Caldwell-Pope e 2 future prime scelte. I Lakers avrebbero accolto inoltre il contratto di Solomon Hill.

 

Kevin Martorano
martoranokevin98@gmail.com

Ragazzo di 20 anni ed aspirante giornalista, amo il basket a 360 gradi ed amo scrivere su questo meraviglioso sport.

No Comments

Post A Comment