fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsBrooklyn Nets Caris LeVert rinnova con i Brooklyn Nets, triennale da 56 milioni di dollari

Caris LeVert rinnova con i Brooklyn Nets, triennale da 56 milioni di dollari

di Michele Gibin

I Brooklyn Nets estenderanno il contratto dell’ala Caris LeVert, per il giocatore pronta un’estensione triennale da 56 milioni di dollari complessivi, come riportato da ESPN.

Il nuovo contratto scatterà all’inizio della stagione 2020\21. LeVert fu la scelta numero 20 del draft NBA 2016, ed arrivò a Brooklyn in cambio di Thaddeus Young degli Indiana Pacers nel luglio 2016 dopo quattro stagioni passate a Michigan.

In tre annate a Brooklyn, Caris LeVert – fortemente voluto dal gm Sean Marks nel 2016 – si è imposto come uno dei giocatori più interessanti del nucleo di giovani messo assieme dai Nets assieme a Spencer Dinwiddie, Jarrett Allen, Joe Harris, D’Angelo Russell (volato poi ai Golden State Warriors lo scorso luglio) e Rodion Kurucs. Seppur dimezzata da un infortunio, la stagione 2018\19 di LeVert è stata la migliore in carriera per l’ex Wolverines, chiusa a 13.7 punti, 3.8 rimbalzi e 3.9 assist a partita in 26.6 minuti d’impiego ed il 31.2% al tiro da tre punti.

Caris LeVert, l’infortunio ed il ritorno

Caris LeVert è stato protagonista lo scorso anno di un inizio di stagione ad ottimi livelli, viaggiando ad oltre 18 punti di media nel primo mese di stagione prima di subire un serio infortunio alla caviglia destra. Infortunio che giorni più tardi si sarebbe rivelato per fortuna meno serio del previsto, è che ha permesso al prodotto di Michigan di tornare in campo a stagione in corso e disputare un’ottimo primo turno di playoffs contro i Philadelphia 76ers.

L’estensione contrattuale di Caris LeVert, che segue quella dello scorso dicembre di Spencer Dinwiddie e l’arrivo via free agency di Kyrie Irving, Kevin Durant e DeAndre Jordan, blinderà per almeno le prossime tre stagioni il nucleo della squadra, che in attesa del ritorno di Durant tenterà di migliorare quanto fatto la scorsa stagione e punterà sui progressi di Jarrett Allen, LeVert e del giovane lettone Rodion Kurucs.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi