fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsBrooklyn Nets Nets, Kyrie Irving e Kevin Durant spingono per Carmelo Anthony

Nets, Kyrie Irving e Kevin Durant spingono per Carmelo Anthony

di Francesco Catalano

Non finiscono mai le voci di mercato su Carmelo Anthony. Nella giornata di oggi è emersa la notizia che Melo si aggregherà ai New York Knicks per sostenere alcuni allenamenti. Un’ulteriore opportunità per mettersi in mostra e ricevere una chiamata magari proprio dalla sua ex squadra.

Tuttavia sole poche ore dopo, Frank Isola di The Athletic tramite Twitter ha aperto anche un altro scenario. Sembra che Kyrie Irving e Kevin Durant, nuovi acquisti dei Brooklyn Nets, stiano incoraggiando la società ad ingaggiare Melo. Non è nuova l’amicizia tra i giocatori sopra citati: infatti, nel training campo informale che Irving aveva organizzato a Los Angeles per i Nets era comparso anche Anthony. Un altro possibile motivo per la dirigenza dei Nets di ingaggiare l’ex Nuggets è la sospensione di Wilson Chandler che non ha superato i test anti-doping.

Non sembrano quindi terminate le opzioni che vedono al centro un ritorno di Carmelo Anthony in una squadra NBA. Vedremo nelle prossime giornate se si concretizzerà davvero una delle due piste.

L’ex star di New York Knicks e Denver Nuggets aveva preso parte ad alcune sessioni di allenamento con diversi giocatori dei Brooklyn Nets a Los Angeles nei giorni scorsi, in caso di interesse concreto per Carmelo Anthony però, i Nets dovrebbero provvedere al taglio di almeno uno dei 15 giocatori attualmente a roster per coach Kenny Atkinson.

Anthony è ancora più forte di almeno il 60-70% dei giocatori NBA attuali” Così lo scorso 30 luglio il trainer personale di Anthony Chris Brickley “Le squadre si fanno intimorire da questa storia che Melo vorrebbe avere un posto da titolare, o da pretese in realtà inesistenti. Melo vuole solo un ultimo giro, vuole la possibilità di giocare un’ultima stagione, fare quello che Dwyane Wade ha fatto lo scorso anno (…) ha avuto una carriera fantastica, è un futuro Hall of Famer e speriamo possa chiudere in bellezza“.

Carmelo Anthony ha incassato nei giorni scorsi il supporto e la stima di tanti colleghi ed ex avversari come Kyle Kuzma e Damian Lillard. “Allenarsi con Carmelo Anthony è stato fantastico” Così il talento dei Lakers a Arash Markazi del LA Times “Melo è uno dei più grandi giocatori di sempre, uno dei più grandi realizzatori, spero di aver appreso tante più cose possibili da lui“.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi