fbpx

I Phoenix Suns chiudono la trade per Chris Paul

di Michele Gibin

I Phoenix Suns finalizzano una trade per Chris Paul degli Oklahoma City Thunder, a riportare la notizia Adrian Wojnaowski di ESPN e Shams Charania di The Athletic.

Ai Thunder finirebbero nello scambio Ricky Rubio, Kelly Oubre Jr, Ty Jerome, Jalen Lecque e una prima scelta del draft 2022 (protetta). Robert Sarver, proprietario dei Phoenix Suns, era determinato in questa offseason ad affiancare a Devin Booker una seconda star, Paul sarà sotto contratto fino al termine della stagione 2021\22. Ai Suns finirà anche l’ala Abdel Nader.

Come riportato da Charania, la scelta compresa nella trade sarà soggetta a protezioni, dalla posizione 1 alla 12 per il 2022, dalla 1 alla 10 per il 2023, dalla 1 alla 8 per il 2024 e senza restrizioni per il 2025.

Per Chris Paul è il secondo cambio di maglia in due stagioni consecutive, dopo la trade che nell’estate 2019 lo portò ai Thunder in cambio di Russell Westbrook, che finì agli Houston Rockets.

Nella scorsa stagione, i Phoenix Suns hanno chiuso con un perfetto record di 8-0 la mini regular season della bolla di Orlando, sfiorando solo una clamorosa qualificazione ai playoffs in rimonta. Prestazioni che hanno convinto Sarver e il general manager James Jones a forzare una trade per un giocatore di assoluto impatto come Chris Paul. Già nei giorni scorsi era emerso il deciso interezze dei Suns per CP3.

Paul è stato inserito nel secondo quintetto All-NBA al termine della stagione 2019\20. Con Booker, Paul, la prima scelta al draft 2018 Deandre Ayton e i giovani Mikal Bridges e Cameron Johnson, i Suns punteranno a tornare ai playoffs NBA dopo un’assenza di ben 10 stagioni e tanti progetti falliti.

I Thunder proseguono nell’opera di rifondazione dopo la fine dell’era Russell Westbrook. Nella giornata di domenica Sam Presti ha accettato di spedire via trade la point guard Dennis Schroeder ai Los Angeles Lakers in cambio di Danny Green e della scelta numero 28 al draft 2020. Anche Steven Adams potrebbe partire sul mercato già in questa offseason, e Danilo Gallinari diventerà free agent.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da NBA Passion (@nbapassion_com)

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi