Clippers-Harris: rifiutata nella notte estensione contrattuale in vigore dal 2019
119273
post-template-default,single,single-post,postid-119273,single-format-standard,bridge-core-1.0.4,cookies-not-set,qode-news-2.0.1,ajax_updown,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-18.0.9,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive

Clippers-Harris: rifiutata nella notte estensione contrattuale in vigore dal 2019

Clippers-Harris: rifiutata nella notte estensione contrattuale in vigore dal 2019

Clippers-Harris: insieme fino al 2019. L’ex ala dei Pistons ha deciso di restare ai Clippers fino al termine della prossima stagione, testando successivamente le offerte della free agency.

Clippers-Harris: salta accordo da 80 milioni di dollari

Dopo l’addio di DeAndre Jordan, i Los Angeles Clippers in questa stagione vivranno un anno di transizione. Il team losangelino dopo aver salutato anche Austin Rivers, stanno gettando le basi per un nuovo futuro dopo le ultime stagioni fallimentari.

Nel futuro dei Clippers però non ci sarà l’ex Pistons Tobias Harris, che nel corso della prossima stagione ha deciso di testare la free agency; cercando così offerte più attrattive per il suo futuro in Nba.

Stando a quanto riportato da David Aldridge insider di Nba.com‘, Harris ha rifiutato un rinnovo da 80 milioni di dollari di ingaggio proposto dal front-office dei Clippers.

Harris in caso diventasse free agent nella prossima stagione, potrebbe puntare ad un contratto al massimo salariale del valore di 188 milioni di dollari, ma per l’ala arrivata dal team del Michigan in cambio di Blake Griffin lo scorso febbraio, i Clippers non possono presentare tale offerta nella stagione Nba 2019/20.

 

LEGGI ANCHE:

Melo-Rockets firma in arrivo: le cifre dell’accordo

Cavs-Nwaba, interesse reciproco

Shaq su Curry: “Un tiratore straordinario. La lega apparterrà a lui e Westbrook”

Barkley: “I Lakers? Non sono meglio dei Nuggets”

Anderson-Rockets: possibile trade con i Kings?

Luca Castellano
lucacastellano7@gmail.com

Amante del basket dall'età di 8 anni e amante dell'NBA a 360 gradi. Aspirante giornalista/ telecronista di pallacanestro, con lo scopo di divulgare la sua passione alla portata di tutti.

No Comments

Post A Comment