fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationMercato NBA, ultime notizie su scambi e trattative De’Aaron Fox rinnova con i Sacramento Kings con un max contract

De’Aaron Fox rinnova con i Sacramento Kings con un max contract

di Kevin Martorano

De’Aaron Fox rinnova il proprio contratto con i Sacramento Kings con un massimo salariale da 163 milioni di dollari, il primo firmato nel 2020. A riportare la news è Shams Charania di The Athletic. Da segnalare che nel contratto è presente una clausola per raggiungere il super max contract, fissata sulla cifra di 195.6 milioni di dollari se Fox dovesse far parte del primo quintetto NBA, 182 milioni se dovesse far parte del secondo quintetto NBA e 169 milioni se dovesse far parte del terzo quintetto NBA.

I Kings hanno dunque deciso di puntare forte su De’Aaron Fox, spendendo il loro max contract per trattenerlo e dando quindi le chiavi della franchigia al ventiduenne ex Kentucky. In questa stagione, De’Aaron Fox ha fatto registrare medie da 21.1 punti e 6.8 assist a partita, dando l’impressione di essere un giocatore franchigia a tutti gli effetti. 

Reparto guardie di tutto rispetto per i Kings, che oltre a Fox hanno a disposizione anche Buddy Hield, altro giocatore dal grande talento. Mossa sicuramente sensata quella messa a segno dai Kings, che ora possono tentare di costruire il loro futuro su un giocatore che ha tutte le carte in regola per essere una star NBA, specialmente se dovesse migliorare il suo tiro da tre punti, fondamentale che in questa stagione non è stato usato al meglio dal giocatore, in quanto ha tirato con il 29.2% da dietro l’arco.

Inoltre c’è da segnalare che i Sacramento Kings stanno anche rischiando seriamente di perdere Bogdan Bogdanovic, il quale ha deciso di testare la free agency.

Per non perderti nessun movimento di mercato NBA clicca qui.

 

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi