fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsDetroit Pistons I Pistons proveranno a imbastire trade: le opzioni

I Pistons proveranno a imbastire trade: le opzioni

di Simone Massari

I Detroit Pistons proveranno a imbastire delle trade nelle prossime settimane. Questa decisione è stata presa dalla dirigenza per trattenere due giocatori considerati fondamentali per il progetto: il classe ’95 Christian Wood e il veterano Joe Johnson. 

Ad essere sacrificato potrebbe essere uno tra Langston GallowayKhyri Thomas. Il primo ha un contratto in scadenza da 7,33 milioni di dollari, mentre il secondo un opzione per il secondo anno da 1.42 milioni di dollari. L’abbondanza di elementi nel ruolo di point guard- vedi Rose e Jackson – potrebbe far pensare ad una trade in vista per Galloway.

Le parole di Dwane Casey su Wood

Dwane Casey è il primo sostenitore delle trade che proveranno a imbastire i Detroit Pistons prossimamente. E’ rimasto molto colpito dalle prestazioni di Christian Wood in pre-seasontanto da cercare di trattenerlo in squadra. Il passato cestistico dell’ex giocatore dei Bucks non è stato agevole, ma a Detroit potrebbe aprirsi un’altra porta per lui.

View this post on Instagram

Serious Serious …

A post shared by Christian Wood (@chriswood_5) on

Ha parlato così Dwane Casey di Wood alla stampa:

Il problema di Christian è solo raggiungere la maturità. Ha fatto un ottimo lavoro fino ad oggi, sempre puntuale, si è fatto trovare dove doveva essere. Ha fatto ciò che doveva fare, essere disciplinato, perché (se lo avesse fatto prima), non sarebbe stato qui. Sarebbe ancora a Milwakee o chissà dove

Stesso discorso vale per Joe Johnson, lodato nei giorni scorsi dallo stesso allenatore dei Pistons. “Iso Joe”, dopo aver vinto il titolo di MVP nel torneo BIG3, torna in campo con la maglia di Detroit per dare profondità alla squadra e soprattutto punti dalla panchina.

Queste sono le opzioni contrattuali del due giocatori:

  • Wood: 822.679 mila dollari se esordirà nella serata di apertura NBA. Contratto garantito da 1.65 milioni di dollari se non verrà scambiato entro gennaio
  • Johnson: 1.37 milioni di dollari garantiti se farà parte del team dopo il training camp. Contratto garantito da 2.56 milioni di dollari se non verrà scambiato entro gennaio

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi