fbpx
Home NBAMercato NBA Jazz, estensione di contratto quadriennale per Royce O’Neale

Jazz, estensione di contratto quadriennale per Royce O’Neale

di Michele Gibin

Gli Utah jazz e l’ala Royce O’Neale firmano un’estensione di contratto quadriennale da 36 milioni di dollari, il giocatore rimarrà sotto contratto con i Jazz fino al termine della stagione 2023\24.

O’Neale sarebbe diventato free agent al termine della stagione, e come dichiarato dai Jazz il suo rinnovo era considerato: “una priorità per la nostra organizzazione. Royce è un grande difensore ed a dimostrato la sua capacità di allargare il campo in attacco con il suo tiro, siamo felici di avere qui a lungo un giocatore ed una persona come lui“, così il vice presidente della squadra Dennis Lindsey.

Royce O’Neale sta viaggiando in stagione a 6.2 punti e 5 rimbalzi di media a partita in oltre 29 minuti di media a partita. O’Neale è ai Jazz dalla stagione 2017\18, dopo due stagioni passate in Europa tra Germania (Riesen Ludwigsburg) e Gran Canaria in Spagna.

Pare che rimarrò qui per un po’“, così O’Neale sul suo rinnovo di contratto “Ora posso concentrarmi esclusivamente sul basket giocato, senza pensarci più. Visto da dove sono arrivato, direi che ne ho fatta di strada. Qui a Salt Lake City i tifosi sono fantastici, la città si è scavata un posto nel mio cuore piano piano, in squadra siamo un gruppo affiatato, mi sono sentito a casa sin dal primo giorno“.

Con il ritorno di Mike Conley, ed una squadra lunga e forte del due volte difensore dell’anno Rudy Gobert e di una giovane star in ascesa come Donovan Mitchell, gli Utah Jazz (29-13) hanno tutte le carte in regola per tentare la scalata fino alla finale NBA, che a Salt Lake City manca dal lontano 1998.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi