fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationNBA TeamsIndiana Pacers Pacers, per ora Oladipo smentisce le voci dell’addio: “Non mi muovo”

Pacers, per ora Oladipo smentisce le voci dell’addio: “Non mi muovo”

di Francesco Catalano

Negli ultimi giorni, in mezzo ai tanti rumors che si susseguono per quanto riguarda le ancora cinque panchine vacanti della lega, è uscita anche la voce di un probabile malcontento di Victor Oladipo sulla sua avventura agli Indiana Pacers.

Oladipo, dopo cinque stagioni nella lega, è arrivato ad Indianapolis durante la stagione 2017/18 facendo parte della trade che portò Paul George agli Oklahoma City Thunder.

“Dipo” si è preso Indiana sulle spalle sin dal primo momento e non a caso ha viaggiato a 23.1 punti di media a partita, guidando la lega nella classifica delle rubate con una media di 2.4 a partita.

Tuttavia all’inizio del 2019 ha subito un grave infortunio che lo ha tenuto a lungo lontano dal campo. Infatti, è tornato solo quest’anno a stagione avanzata prendendo parte a solo 19 gare usufruendo di un minutaggio ridotto.

Per di più, Oladipo non è ancora riuscito a trovare la forma perduta: forse per quella bisognerà aspettare la prossima stagione. Ma ci sarà realmente una prossima stagione per l’ex Thunder ai Pacers?

Dopo l’ennesimo sweep subito al primo turno dei playoffs per mano dei Miami Heat, il progetto dei Pacers ha subito un’importante battuta d’arresto. Non a caso, il primo a farne le spese è stato coach Nate McMillan che è stato licenziato.

Molte delle perplessità sono legate al fallimento del progetto “torri gemelle”. Domantas Sabonis e Myler Turner non hanno mostrato grande compatibilità in campo e se uno dei due dovesse partire, si tratterà del lungo statunitense.

Alcuni rumors hanno evidenziato come anche Oladipo non si senta più al centro del progetto e come, forse, voglia cambiare aria per ritrovare la forma migliore sul parquet.

La principale voce di mercato lo vedeva accostato ai Boston Celtics. In tal caso, i Pacers riceverebbero in cambio l’oneroso contratto di Gordon Hayward che per la stagione 2020/21 eserciterà la cospicua player option da più di 34 milioni di dollari.

Tuttavia, nella giornata di oggi, lo stesso Oladipo ha voluto smentire queste voci: “Sono un giocatore dei Pacers. Non mi interessano le voci che girano. Non so nemmeno da dove provengano tutte quelle dicerie di Intenet. Intanto sto ancora lavorando sul mio ginocchio in modo che sia al meglio per il prossimo anno”.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi