Rockets e Mike D'Antoni al lavoro per il rinnovo, lascia Jeff Bzdelik
139251
post-template-default,single,single-post,postid-139251,single-format-standard,bridge-core-1.0.4,cookies-not-set,qode-news-2.0.1,ajax_updown,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-18.0.9,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive

Houston Rockets e Mike D’Antoni al lavoro per il rinnovo, lascia Jeff Bzdelik

mike d'antoni rockets

Houston Rockets e Mike D’Antoni al lavoro per il rinnovo, lascia Jeff Bzdelik

Gli Houston Rockets e coach Mike D’Antoni al lavoro per un’estensione contrattuale, obiettivo il rinnovo triennale.

Dopo aver incassato la fiducia del proprietario della squadra Tilman Fertitta, il 68enne D’Antoni ha reso nota ai Rockets la sua disponibilità a discutere un rinnovo contrattuale. Il contratto dell’ex playmaker dell’Olimpia Milano scadrà al termine della stagione 2019\20.

Ho confermato a Daryl Morey ed a Mr. Fertitta che sono pronto a proseguire, con la stessa energia di sempre, sono pronto per altri 3 anni. Voglio vincere un titolo qui a HoustonCosì D’Antoni a ESPN.

Le trattative tra coach D’Antoni ed i Rockets inizieranno a breve, ma non è chiaro quale tipo di impegno la proprietà voglia prendere con l’ex allenatore della Benetton Treviso, in Texas dal 2016. In tre stagioni sulla panchina degli Houston Rockets, Mike D’Antoni ha vinto rispettivamente 55, 65 e 53 partite, ed il premio di allenatore dell’anno (2017).

Rockets, lascia l’assistant coach Jeff Bzdelik

Mancata conferma in panchina invece per coach Jeff Bzdelik, uno degli assistenti principali di D’Antoni sulla panchina dei Rockets. L’ex capo allenatore dei Denver Nuggets era stato richiamato dal pensionamento in tutta fretta lo scorso novembre, a causa dei vistosi problemi difensivi della squadra di inizio stagione.

Il contratto di Bzdelik è scaduto al termine della stagione, ed i Rockets hanno reso nota la decisione di non rinnovare il rapporto: “Il contratto di Jeff (Bzdelik, ndr) non sarà rinnovato” Così Daryl Morey “In estate proveremo con ogni mezzo a migliorare la squadra: roster, staff e front office, niente sarà lasciato intentato“.

Michele Gibin
pt.fadeaway@gmail.com

Contributor per NBAPassion.com

No Comments

Post A Comment