fbpx
Home NBAMercato NBA I Blazers mandano Kent Bazemore e Tolliver ai Kings per Ariza, altri

I Blazers mandano Kent Bazemore e Tolliver ai Kings per Ariza, altri

di Michele Gibin

I Portland Trail Blazers spediscono Kent Bazemore, Anthony Tolliver e due future seconde scelte ai Sacramento Kings in cambio di Trevor Ariza e dei giovani Caleb Swanigan e Weynen Gabriel.

Lo scambio permetterà ai Trail Blazers di abbattere già oggi di oltre 12 milioni di dollari un monte salari tra i più alti dell’intera NBA, risparmiando oltre 7 milioni di dollari di luxury tax. Il contratto di Trevor Ariza sarà garantito per un solo milione di dollari oltre questa stagione, se i Blazers decideranno di esercitare la loro opzione.

Kent Bazemore era arrivato ai Blazers in estate via trade dagli Atlanta Hawks, in cambio di Evan Turner.

Caleb Swanigan era stato scelto dai Blazers al primo giro del draft NBA 2017, ed ha giocato a Portland la sua prima stagione, prima di essere spedito ai Kings in cambio di Skal Labissiere. Nella trade, i Blazers hanno inoltre ottenuto due trade exception da 7.2 milioni e 1.2 milioni di dollari da sfruttare entro il prossimo gennaio.

Mossa per alleggerire il salary cap dunque per i Trail Blazers, la cui stagione è presto deragliata anche a causa dei tanti infortuni che hanno colpito la squadra. Oltre a Jusuf Nurkic, si sono fermati il lungo Zach Collins (intervento alla spalla sinistra), Rodney Hood (tendine d’Achille) e Skal Labissiere. Hassan Whiteside, il rookie Nassir Little ed il croato Mario Hezonja hanno saltato partire per problemi fisici, e durante l’ultima partita contro i Dallas Mavericks si è fermato anche C.J. McCollum per un problema alla caviglia destra.

I Sacramento Kings acquisiscono nella trade il contratto in scadenza da 19 milioni di dollari di Kent Bazemore, esterno versatile e buon tiratore da tre punti, ed il veterano Anthony Tolliver per tentare una risalita verso l’ottavo posto nella Western Conference. Bazemore sta viaggiando in stagione a 7.9 punti e 4 rimbalzi di media, con il 32% al tiro da tre punti in oltre 25 minuti di gioco.

In 32 partite fin qui giocate, Trevor Ariza sta viaggiando a 6 punti di media a partita in circa 25 minuti di impiego, con il 35.2% al tiro da tre punti.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi