Tyronn Lue, posto da assistente di rilievo ai Pelicans o ai Rockets?
139698
post-template-default,single,single-post,postid-139698,single-format-standard,bridge-core-1.0.4,cookies-not-set,qode-news-2.0.1,ajax_updown,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-18.0.9,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive

Tyronn Lue, posto da assistente di rilievo ai Pelicans o ai Rockets?

tyronn lue clippers

Tyronn Lue, posto da assistente di rilievo ai Pelicans o ai Rockets?

Sfumata la panchina dei Lakers, coach Tyronn Lue sarebbe nel mirino di Houston Rockets e New Orleans Pelicans per un ruolo di assistente allenatore di rilievo negli staff tecnici di Mike D’Antoni e Alvin Gentry.

Come riportato da Shams Charania di The Athletic, l’intenzione di Lue sarebbe comunque quella di ritornare su di una panchina NBA da capo allenatore. L’ex head coach dei Cleveland Cavs aveva raggiunto il mese scorso un accordo di massima con i Los Angeles Lakers, accordo sfumato per divergenze sulla durata del contratto (cinque gli anni richiesti da Lue, tre quelli proposti dai Lakers), e sull’intenzione dei giallo-viola di affiancare al coach campione NBA 2016 degli assistenti “calati dall’alto”, come Jason Kidd e Frank Vogel.

L’interesse dei Rockets per Tyronn Lue non sarebbe nuovo: la squadra di coach D’Antoni avrebbe contattato Lue immediatamente dopo la fine della sua esperienza ai Cleveland Cavs, nell’ottobre 2018.

Dopo aver blindato la posizione di D’Antoni, i Rockets hanno provveduto a smantellare lo staff tecnico (non rinnovato il contratto di Jeff Bzdelik, via gli assistenti Mitch Vanya e Roy Rogers ed il video-coordinator John Cho), e Tyronn Lue potrebbe entrare a far parte della nuova squadra agli ordini dell’ex allenatore della Benetton Treviso.

La “Cleveland connection” tra Lue e David Griffin, da oltre un mese nuovo President of Basketball Operations ai New Orleans Pelicans, potrebbe invece portare Lue in Lousiana quale assistente principale di coach Alvin Gentry (i due lavorarono assieme ai tempi dei Los Angeles Clippers di Doc Rivers).

Michele Gibin
pt.fadeaway@gmail.com

Contributor per NBAPassion.com

No Comments

Post A Comment