fbpx
Home NBA, National Basketball AssociationMercato NBA, ultime notizie su scambi e trattative Utah Jazz, Donovan Mitchell rinnova al massimo salariale

Utah Jazz, Donovan Mitchell rinnova al massimo salariale

di Michele Gibin

Gli Utah Jazz mettono sotto contratto la star Donovan Mitchell con un accordo al massimo salariale da 163 milioni di dollari in 5 anni, cifra che potrà raggiungere i 195 milioni se il giocatore soddisferà i bonus previsti per la prossima stagione.

Il nuovo contratto di Mitchell, al solo terzo anno nella NBA diventato una delle giovani star più promettenti della lega, era una priorità per il front office dei Jazz che nei giorni scorsi hanno rinnovato il contratto anche alla guardia Jordan Clarkson e riportato a Utah Derrick Favors.

Donovan Mitchell, prodotto di Louisville e scelto con la chiamata numero 13 al draft NBA 2017, è stato in grado in soli tre ani di ereditare la squadra dalle mani di Gordon Hayward, che era diventato All-Star alla sua ultima annata ai Jazz prima della partenza per Boston. I Jazz hanno raggiunto la semifinale di conference durante l’anno da rookie di Mitchell, eliminando i più quotati Oklahoma City Thunder di Russell Westbrook, Paul George e carmelo Anthony al primo turno.

Durante la stagione 2019\20, Mitchell ha viaggiato a 24 punti, 5 rimbalzi e 4.9 assist di media in stagione regolare, numeri saliti fino a 36.3 punti e 5 assist ai playoffs, condotti con un fantastico 52% al tiro e 51.6% al tiro da tre punti. Nell’estate 2019 Mitchell ha giocato i Mondiali FIBA in Cina con la nazionale USA, e il suo primo All-Star Game in carriera a Chicago nel febbraio 2020.

Mithcell è stato il secondo giocatore della classe del draft 2017 a firmare una rookie scale extension al massimo salariale, dopo De’Aaron Fox dei Sacramento Kings e appena prima di Jayson Tatum dei Boston Celtics. Anche Bam Adebayo dei Miami Heat è un forte candidato all’estensione.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi