fbpx
Home NBAEvidenza NBA Christmas day: le 5 migliori prestazioni individuali delle gare natalizie

NBA Christmas day: le 5 migliori prestazioni individuali delle gare natalizie

di Olivio Daniele Maggio

 

4: Kevin Durant (2010)

NBA Christmas day

NBA Christmas day 2010: Kevin Durant in azione.

Una vera e propria macchina da punti, uno degli scorer più forti di sempre. Kevin Durant è esploso nei Seattle Supersonics poi divenuti Oklahoma City Thunder, prima di portare a casa due anelli nei tre anni passati ai Golden State Warriors, che anche grazie a lui si sono consacrati come una delle squadre migliori della storia. Attualmente KD è infortunato e si sta preparando al meglio per rientrare e intraprendere una nuova sfida, stavolta al fianco di Kyrie Irving: quella dei Brooklyn Nets.

Nel 2010 OKC affronta i  Denver Nuggets in una gara molto combattuta fino all’ultimo periodo di gioco, dove i Thunder hanno dato lo strappo decisivo per la vittoria finale (106-114). Durant trascina i suoi sfoderando tutto il suo vasto arsenale offensivo: tra penetrazioni, tiri dalla media e sanguinose triple, l’ala piccola mette a referto 44 punti a cui vanno aggiunti 7 rimbalzi, 4 assist, 2 palle rubate  e 2 stoppate.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Questo sito web usa i cookies per migliorare la tua esperienza: speriamo sia ok per te, se non lo fosse puoi farne a meno. Accetta Leggi